Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti Calcio, arriva il talento sulla fascia di Roberto Fici

Altro rinforzo difensivo per la squadra di mister Alan Carlet

Gli Orange guadagnano un altro rinforzo di spessore. Roberto Fici, classe ’91, terzino sinistro ed esterno, ha firmato per l’Ospedaletti.

 

Cresciuto nelle giovanili della Sanremese e del Savona – in quest’ultima esordisce a 18 anni in serie D – viene acquistato dal Cuneo dove vince il campionato 2010-2011.

 

L’anno successivo si trasferisce all’Albese prima di fare ritorno in provincia di Imperia. Tre anni all’Argentina bastano per chiudere la stagione in testa alla classifica di Promozione e Eccellenza.

 

Tornato alla Sanremese, alza la Coppa Italia con la quale i biancazzurri si guadagnano il posto in Serie D. Un intermezzo all’Impera e nuovamente all’Argentina chiudono la sua ultima stagione.

 

Il commento di Roberto Fici appena tesserato Orange:“Sono molto contento di approdare all’Ospedaletti. Il progetto è più che convincente e ci sono tutti i presupposti per fare grandi cose”.

 

“Mi fa anche piacere ritrovare un sacco di ex compagni, Diego Rossi, Fabio Sturaro, Fabrizio Cadenazzi, Armando Miceli.. Sono amici oltre che compagni di squadra”.

 

”Ho avuto modo di conoscere il mister in questi giorni e devo dire che mi ha trasmesso una gran voglia di fare bene. Le sensazioni sono più che positive, si percepisce l’entusiasmo di un società che vuole fare bene”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.