Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nizza, è il giorno del tributo alle vittime dell’attentato sulla Promenade: atteso il primo ministro Philippe foto

Sono passati due anni da quando 86 persone sono state uccise da un camion-kamikaze. Da quel giorno, il dolore si è mescolato per sempre alla Festa Nazionale

Nizza. Sono passati due anni da quel 14 luglio 2016, quando a Nizza, sulla Promenade des Anglais, 86 persone sono state uccise da un camion-kamikaze. Tra di loro anche 5 italiani e un italo-americano. Alla guida del tir c’era Mohamed Lahouaiej Bouhlel, 31enne tunisino residente in Francia dal 2011, poi ucciso dalla polizia.

Era il giorno dell’anniversario della Presa della Bastiglia, e centinaia e centinaia di uomini, donne e bambini stavano assistendo allo spettacolo pirotecnico: da quel momento, il dolore si è mescolato per sempre alla Festa Nazionale, tanto che quest’anno il sindaco Christian Estrosi ha deciso di cancellare i tradizionali fuochi d’artificio del 14 luglio.

Ma non le celebrazioni, che si apriranno questa mattina alle 11.30 con la funzione interreligiosa per le vittime dell’attentato islamico e le loro famiglie. Il rito si svolgerà a porte chiuse a Villa Massena.

La consueta sfilata militare in Place Massena avrà invece inizio alle 16.30 alla presenza del primo ministro Edouard Philippe. Anche la parata, per aria e terra, ricorderà i civili che il 14 luglio 2016 persero la vita, omaggiando tutte le forze di sicurezza, il personale medico e sociale e quanti quella tragica sera dimostrarono coraggio, fratellanza e solidarietà.

Sarà poi la volta del grande concerto dedicato all’anniversario della nascita della Repubblica francese che dalle 21.15 riempirà l’Albert 1st Garden. Sul palco, la Filarmonica di Nizza con l’eccezionale partecipazione di Patrick Fiori.

Le celebrazioni si concluderanno alle 22.34, l’ora in cui Bouhlel travolse crudelmente la folla, con il rilascio di palloncini nel cielo e l’illuminazione di 86 fasci di luce in ricordo dei nuovi angeli della Promenade.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.