Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nizza città violenta, sommosse nel quartiere Moulins

Incendi e barricate contro la police due notti di alta tenzione e nel quartiere Pasteur un altro ferito grave dopo l'omicidio di due settiane fa

Più informazioni su

Nizza. Che Nizza fosse per certi versi una città poco raccomandabile e in alcuni suoi quartieri addirittura pericolosa, già lo si sapeva. Ma la conferma di questa triste fama di città violenta che deturpa la sua immagine di soleggiata e calda capitale della Costa Azzurra, arriva da episodi che stanno accadendo proprio in questi giorni di piena estate e di boom di turisti. In primo piano per una serie di disordini scoppiati nelle ultime due notti c’è il quartiere Moulins a ovest di Nizza nella piana del Var a ridosso dell’aeroporto.

Nella notte tra domenica e lunedì una pattuglia di gendarmi ha cercato di fermare un giovane in sella ad uno scooter che procedeva ad alta velocità e che non ha rispettato l’alt ed è fuggito dando vita ad un inseguimento terminato con lo schianto dello scooterista contro il tronco di un albero. Schianto che gli ha provocato una bruttissima ferita ad un femore e il ricovero d’urgenza in ospedale. Mentre arrivavano i soccorsi, un gruppo sempre più consistente di amici del ferito si è radunato sul posto con atteggiamenti sempre più ostili nei confronti delle forze dell’ordine sino ad arrivare ad una violenta sassaiola contro i gendarmi che hanno risposto facendo uso di gas lacrimogeni.

La versione dei fatti non ha convinto gli amici dello scooterista che nella notte scorsa hanno alzato un paio di barricate facendo temere disordini da sommossa come a volte accadono nelle grandi periferie urbane in Europa e negli States. Cassonetti a fuoco, materassi incendiati e scooter sfiorati dalle fiamme, uno scenario inquietante che solo la calma dei poliziotti, alcuni dei quali pare siano stati sfiorati da proiettili forse di gomma, ha evitato di degenerare in scontri. Comunque è stato disposto un rafforzamento delle misure di sicurezza nelle prossime ore.

E intanto nel quartiere Pasteur ieri sera una rissa a coltellate ha causato il grave ferimento di un uomo di 38 anni. L’episodio è accaduto nella stessa zona dove, solo due settimane fa, un’altra rissa a coltellate aveva causato la morte di uno dei contendenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.