Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, più di 100 persone ai Concerti e Teatro delle Logge foto

Nel corso delle tre serate gli artisti Tullio Zorzet al violoncello ed Helga Pisapia al pianoforte hanno rapito gli ascoltatori con la loro musica

Più informazioni su

Imperia. Si sono conclusi nel migliore dei modi i Concerti e Teatro delle Logge. Nel corso delle tre serate gli artisti Tullio Zorzet al violoncello ed Helga Pisapia al pianoforte hanno rapito gli ascoltatori con la loro musica, resa ancor più magica dalla concomitante Eclissi con la Luna Rossa, che proprio durante il concerto ha visto l’escursus del particolare appuntamento astronomico; le note di Vivaldi, magistralmente eseguite dal “Quartetto vivaldiano”, composto da Stefano Maffizzoni al flauto, Riccardo Malfatto al violino, Veronica Andrea Nava Puerto al violoncello e Lorella Ruffin al clavicembalo, si sono perfettamente amalgamate all’architettura barocca delle logge di Santa Chiara
e il teatro, questa volta itinerante, è stato protagonista dell’ultimo appuntamento di una rassegna al 18º anno di età, appena maggiorenne.

Più di 100 persone hanno seguito tra i carruggi del Parasio le vicende di “Annina, un’antica storia imperiese”, narrate dalla cantastorie Luisa Vassallo, con gli attori Marta Giuffra, Andrea Bellanova, Elio Berti, Giorgia Brusco, e lo stesso Eugenio Ripepi, regista della pièce e direttore artistico della rassegna con Giovanni Sardo.

Alla serata è seguita la premiazione e il conferimento del prestigioso Premio delle Logge a Maurizio Lastrico, che si è intrattenuto sul palco a rispondere alle domande della presentatrice Roberta Moschella, e dei due direttori artistici. Presenti le autorità: il Sindaco, l’Assessore alla cultura, la Dirigente dell’ufficio cultura, Consiglieri comunali e altri personaggi della politica e del mondo dello spettacolo imperiese e non solo.

L’Associazione Pànta Musicà con il patrocinio del Comune e della Provincia, grazie al supporto economico della Regione Liguria, e degli sponsor storici, in primis l’azienda Carli e poi a seguire l’Albergo Rossini, il quotidiano Avvenire, i ristoratori Campeggio con i ristoranti Sailor’s e Gusto’, lo storico negozio di musica Emilio Lepre, l’Azienda vinicola Lupi, il Comitato San Giovanni, il Giardino dell’Edilizia di S. Bartolomeo al Mare, Merlino Pubblicita’, il supporto di numerosi volontari e dei giovani dell’ITT Hanbury, ha potuto ancora una volta dare il suo contributo alla valorizzazione degli splendidi scenari del Parasio e delle Logge.

Per la conclusione della manifestazione “Concerti e Teatro delle Logge” nuove foto grazie a Walter Arqua’ e Marco Macchiavelli che riguardano l’ultima serata dedicata al Teatro Itinerante per le vie del Parasio.

I soggetti ci ricordano l’aiuto dato da due enti a carattere religioso come le Suore Clarisse del Monastero di S. Chiara e la Confraternita di S. Pietro sempre presenti dalla prima edizione. In particolare il coro della Schola Cantorum della Confraternita di San Pietro Apostolo protagonista con alcuni splendidi canti, grazie alla disponibilità del Priore Giovanni Zachariadachis. La drammaturgia è di Nerina Battistin. I costumi sono del Rione San Sebastiano di Taggia. La consulenza storica è di Gianni De Moro, che si è occupato inoltre della formazione degli allievi dell’Istituto Tecnico Turistico Hanbury.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.