Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, giù il muro di calata Anselmi foto

Ordinanza alla Go Imperia che dovrà procedere entro 30 giorni

Più informazioni su

Imperia. Il sindaco di Imperia Claudio Scajola lo aveva annunciato: “Butteremo giù quel muro tra calata Anselmi e via San Lazzaro, aprendo spazi alla Marina per nuovi parcheggi”.

Ora è arrivata anche la firma sull’ordinanza contingibile e urgente. Il provvedimento è rivolto alla Go Imperia, in quanto titolare della concessione demaniale marittima. La partecipata di Palazzo civico dovrà procedere entro trenta giorni dalla notifica dell’ordinanza alla messa in sicurezza delle aree circostanti e al conferimento del decoro alle aree sterrate attigue.

L’ordinanza è stata firmata dal primo cittadino dopo sopralluogo del 18 luglio scorso da parte del dirigente del settore Lavori pubblici e Ambiente, Alessandro Croce, che aveva evidenziato come il muro presentasse “uno stato di diffusa precarietà”, tanto da poter “costituire nell’immediatezza un pericolo per la pubblica incolumità”.

“Della demolizione di questo muro se ne parlava da anni, ma non è mai stata realizzata. Oggi questa amministrazione passa ai fatti, perché Imperia non ha più tempo da perdere”, commenta il sindaco Scajola.

“Con questo intervento -conclude – sarà eliminato ogni rischio per passanti e pedoni e verrà ripristinato il decoro della zona. Credo inoltre che ci sia la possibilità di creare dei posti auto in quell’area”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.