Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il nuoto imperiese master conquista medaglie ai Campionati Nazionali FIN di categoria di Palermo foto

Daniela Gariglio e Janet Harmer hanno gareggiato ciascuna, in tre gare individuali e in tre gare di staffetta

Imperia. Si allenano abitualmente nella piscina comunale di San Lazzaro a Porto Maurizio, ma non essendoci in zona società che svolgono attività master, sono tesserate per il Nuoto Club Firenze.

Daniela Gariglio e Janet Harmer hanno in questi giorni partecipato, con successo, ai Campionati Italiani FIN Master svoltisi a Palermo ( Parco della Favorita ) dal 10 al 15 luglio e fanno parte di un gruppo di nuotatori imperiesi (alcuni del capoluogo, altri di Sanremo ) che svolgono durante l’anno una intensa attività agonistica, cimentandosi nei vari stili e distanze previste dal regolamento FIN.

Entrambi si allenano nella piscina comunale F. Cascione almeno 3-4 volte alla settimana con grande passione, caparbietà e qualche sacrificio che, in questi giorni sono stati ripagati dai risultati conseguiti nella piscina olimpica comunale del capoluogo siciliano.

Entrambe le nuotatrici hanno gareggiato in prove individuali e gare di staffette miste ( due uomini e due donne ), contribuendo ad ottenere il secondo posto per il Nuoto Club Firenze nella classifica generale nazionale di società fascia B (100 tesserati).

Nel dettaglio i risultati conseguiti:

Daniela Gariglio: due medaglie d’argento nei 100 dorso e 200 misti, due medaglie di bronzo nei 200 dorso categoria M60 e nella staffetta mista/mista.

Janet Harmer: una medaglia d’argento nei 100 dorso categoria M55 e una di bronzo nella staffetta mista/mista

Daniela e Janet hanno gareggiato ciascuna, in tre gare individuali e in tre gare di staffetta, ottenendo inoltre altri due piazzamenti al 4° posto, proprio sotto il podio. Al campionato italiano (organizzato dalla FIN e dall’associazione TeliMar & Waterpoolo Palermo) hanno partecipato circa 4500 atleti in rappresentanza di oltre 600 società di tutta Italia che hanno gareggiato nelle discipline del nuoto, del nuoto in acque libere e nella pallanuoto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.