Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il GSTT Bordighera 1948 AD compie 70 anni e si prepara per la serie B femminile foto

La storica società ligure punta sulla giovane Elena Valassina

Bordighera. E’ il momento degli allenamenti estivi per il GSTT Bordighera 1948 AD che quest’anno compie 70 anni di vita e sta preparando, oltre ai nuovi campionati maschili, anche la serie B femminile, di interessante livello nel panorama interregionale e nazionale.

La storica società ligure della riviera di Ponente punta ancora sulla giovane Elena Valassina, dal diritto forte, veloce e devastante, 27 enne e impegnata nell’attività agonistica da 8. Elena nasce nel GSTT Bordighera 1948 ed ha giocato 3 anni nel Regina Sanremo, gioca in serie B ormai da circa 5 anni. Attualmente è al 214esimo posto nella classifica nazionale ed è fra le prime della quarta categoria.

“L’anno scorso abbiamo giocato nel girone del Piemonte, a Novara, Torino, Moncalieri e mi sono divertita molto” – dice –  “le mie compagne sono state Elda Staffalla, di terza categoria, Valeria Muraro e Chiara Donetti quarta categoria. In passato è stata preparata dal rumeno Vitan Mircea e ora si allena a Bordighera, dove abita, due volte la settimana.

I suoi sparring sono Gianbeppe Cuatto, Massimo Bracco e talvolta Alberto Margarone, numero 26 d’Italia, con
cui ha concluso uno stage alla fine del mese di giugno scorso. Ha vinto quest’anno il titolo provinciale a Vallecrosia nel singolo assoluto, nel doppio misto con Massimo Bracco e la medaglia d’argento nel doppio femminile con Valeria Muraro. Due anni fa è arrivata seconda nel doppio con Silvia Chiappori ai campionati italiani di Lucera, in provincia di Foggia. Obiettivo dichiarato per la prossima stagione: attaccare sempre con il diritto e conquistare la terza categoria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.