Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il cuoco Andy Luotto elogia il gambero rosso, inaugurazione tra risate e gusto per Ospedaletti a Tavola fotogallery

Pubblico entusiasta per la prima dell'evento organizzato da Cna all'auditorium comunale

Ospedaletti. La prova che sia un appassionato del gambero rosso di Sanremo è data dal tatuaggio a colori che porta sull’avambraccio sinistro.

Riviera24-Andy Luotto inaugura i cooking show di Ospedaletti a Tavola CNA

Il cuoco (come ama definirsi) Andy Luotto, al secolo André Paul Luotto, nato a Nuova York ma italiano di origine), ha inaugurato ieri sera, tra le risate e il gusto, il primo dei tre cooking show organizzati da Cna Imperia per la rassegna ‘Ospedaletti a Tavola’.

Un pubblico entusiasta si è radunato nell’auditorium comunale, luogo di cultura e di spettacolo che è diventato teatro dell’elogio alla cucina mediterranea e, in particolare, proprio del gambero rosso di Sanremo, pescato per l’occasione dalla barca sanremese Furore IV della famiglia Volpe - composta da Pietro, Guglielmo, Loris e Isabella -, che aveva già fornito i propri prodotti per il gemellaggio enogastronomico tra Liguria e Piemonte durante Fiera del Tartufo 2017.

Luotto ha aperto la manifestazione (qui i dettagli degli eventi) che prosegue i weekend successivi ai cooking show, nei ristoranti della Città delle rose convenzionati con CNA, i quali proporranno nei propri menù il piatto di volta in volta preparato dagli chef che si alterneranno all’auditorium.

A tal proposito, ieri la cucina lenta, semplice e ‘casareccia’ dell’attore-chef Luotto (che talmente entusiasta dei gamberi rossi della famiglia Volpe ha chiesto di poterli inserire nel menù del suo ristorante romano), ha visto protagonista un doppio guazzetto di polpo.

Ad accompagnare il profumo dei fornelli, le letture della onlus Penelope e i vini consigliati da dall’Associazione italiana sommelier.

L’evento, patrocinato dal Comune con la collaborazione di Unogas, Cantine Lunae e Associazione Ristoranti della Tavolozza, è stato introdotto dall’assessore regionale Gianni Berrino e dal padrone di casa, l’assessore alla cultura e alle manifestazioni Umberto Germinale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.