Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I “fratelli terribili” del Club Nautico Bordighera grandi protagonisti alle regate di Andora foto

Ottimi risultati per i velisti bordigotti

Bordighera. La vela giovanile della Liguria è risultata la grande protagonista, nella due giorni di Andora, durante le regate di selezione per gli ormai imminenti Campionati Nazionali della classe Optimist.

Durante il fine-settimana appena trascorso si è svolta, nelle splendide acque del Golfo di Andora, la Selezione Zonale Optimist Juniores per l’ammissione al Campionato Nazionale Giovanile, nonché la Selezione Zonale Optimist Cadetti per l’ammissione alla Coppa del Presidente, alla Coppa Cadetti e alla Coppa Primavela.

Sono state due giornate intense per i 129 giovanissimi velisti, accolti negli ampi spazi concessi dal Porto di Andora dalla impeccabile organizzazione del Circolo Nautico e dalla puntuale ed attenta assistenza dei ragazzi della squadra agonistica Laser, che hanno seguito gli atleti sia a terra che durante le prove in mare.

Sabato il poco vento da ponente ha permesso lo svolgimento di sole due prove, mentre domenica i 10 nodi di un levante ben steso ha garantito tre belle prove per entrambe le classi. Nella classe juniores il fortissimo atleta bordigotto Leonardo Bonelli ha sbaragliato gli altri 78 velisti, conquistando il gradino più alto del podio davanti a Gabriele Venturino (Club nautico Ilva).

I due ragazzi sono arrivati a pari punti, ma Leonardo è risultato vincitore per il maggior numero di vittorie nelle singole prove; terzo classificato Alessandro Bosso (Club nautico Varazze). In ragione della loro grande amicizia (hanno cominciato praticamente a regatare insieme) Leonardo ha voluto con sé sul gradino del 1° classificato, durante la premizione, l’amico Gabriele; grande esempio di lealtà sportiva, che dovrebbe essere seguito anche dagli atleti degli sports più celebrati.

Ottimi risultati anche per la sorellina Ludovica Bonelli che – alla prima regata di rilievo, valevole per la qualificazione alla Coppa Primavela di Viareggio – si è messa in luce tra ben 80 velisti, classificandosi 14^ nella classifica generale, 3^ assoluta tra le ragazze e seconda assoluta del suo anno (2009) su 59 partecipanti provenienti da tutta la Liguria.

Grandissima soddisfazione, naturalmente, presso il Club Nautico Bordighera, che punta moltissimo su Leonardo e Ludovica per rinverdire i successi passati e dare grande impulso a tutto l’ambiente della vela.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.