Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fognini soffre e vince, domani sarà in finale in Svezia

Battuto in tre set lo spagnolo Verdasco 6/1 4/6 7/5

Taggia. Doveva essere una partita difficile e difficile è stata ma alla fine Fognini ha ottenuto la possibilità di giocare la sua sedicesima finale in un torneo Atp.

E’ durata due ore e 18′ la semifinale vinta da Fabio contro lo spagnolo Fernando Verdasco, eppure sembrava che – almeno per una volta – il match dovesse filare via liscio a favore dell’italiano. L’inizio è stato tutto a favore di Fognini: 6/1 in soli 26′ e la sensazione che Verdasco potesse soffrire di qualche problema fisico.

Come spesso accade, il tennista armese si è complicato la vita nel seguito della sfida cedendo il secondo set con il punteggio di 4/6. Un calvario il terzo set con Fabio avanti prima 2-0 e poi 4-2 ma incapace di limitare gli errori non forzati e lasciando la porta aperta ai recuperi del suo più vecchio avversario. Al terzo match-point sul 6-5 è arrivato come una benedizione dal cielo lo sbaglio decisivo di Verdasco e Fognini ha potuto esultare: finale!

Domani affronterà il vincente tra il finlandese naturalizzato svizzero Laaksonen e il favorito francese Richard Gasquet. Per Fognini la concreta possibilità di vincere il suo settimo titolo in carriera, sarà però necessario alzare il suo livello di gioco, non altissimo in questo torneo a Baastad in Svezia. Fognini b. Verdasco 6/1 4/6 7/5 in 2 h.18′

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.