Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due migranti accusati di furto dicono di essere minorenni, ma l’esame delle ossa li sbugiarda

Sarebbero entrati in Francia passando dalla frontiera di Ventimiglia

Più informazioni su

Tolone. Due migranti accusati di aver scippato dei gioielli sono stati processati per direttissima.

Al momento del loro arresto, secondo quanto scrive Nice Matin, hanno affermato di essere due minori non accompagnati sul territorio nazionale. Sarebbero entrati in Francia passando dalla frontiera di Ventimiglia.

Attraverso un esame ospedaliero della loro struttura ossea, la alice ha però stabilito che erano maggiorenni, circa diciannovenni.

La vittime della ruberia sono due persone anziane, entrambi hanno riconosciuto i ladri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.