Quantcast

Da Imperia a Fossano per conservare il posto di lavoro alla Colussi: rsu della Cisl grave dopo incidente

Trasportato in elisoccorso al Santa Croce di Cuneo

Più informazioni su

Fossano. E’ l’imperiese Elio Anfosso l’automobilista rimasto gravemente ferito stamane in un incidente stradale all’uscita dell’accordo autostradale di Fossano (Cuneo) quando la sua auto si è capottata per ragioni ancora da chiarire. Da circa un mese, il 55enne si era trasferito a Fossano per conservare il proprio posto di lavoro alla Colussi dopo la chiusura dell’Agnesi. Anfosso è conosciuto anche per essere rappresentante sindacale della Cisl.

Nell’incidente l’uomo ha riportato la perforazione di un polmone, un trauma cranico, la rottura di alcune costole e altre ferite, ma sarebbe cosciente e fuori pericolo di vita. Anfosso si trova ricoverato all’ospedale Santa Croce di Cuneo, dove è giunto a bordo dell’elisoccorso dei vigili del fuoco.

Nell’auto con lui viaggiava anche la moglie, che ha riportato ferite lievi.

Più informazioni su