Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, su auto mai pagata al concessionario viaggia a spese dell’Autofiori: Polstrada denuncia napoletano

Indagato anche per uno scippo compiuto a Sanremo

Bordighera. Intorno alle 20 di venerdì, due pattuglie della polizia stradale, una di Ventimiglia e una della sottosezione di Imperia, hanno fermato, nell’area di servizio di Bordighera, una Tipo station wagon su cui viaggiava F.C., 48enne napoletano. Agli agenti la targa del veicolo era nota poiché l’uomo da tempo utilizzava l’autostrada per i suoi spostamenti tra le province di Savona, Imperia e la Costa Azzurra, senza pagare il pedaggio.

Approfondendo i controlli sul 48enne, che ha sulle spalle svariati precedenti penali per reati contro il patrimonio, gli agenti del vicequestore Gianfranco Crocco hanno scoperto che la Tipo, comprata da una società di vendita di auto monegasca, non era mai stata pagata al concessionario: dopo aver saldato la prima rata, infatti, il napoletano si era reso irreperibile. Per questo è stato denunciato per appropriazione indebita.

Grazie ad alcuni fotogrammi forniti alla Polstrada dal commissariato matuziano di polizia, gli agenti hanno riconosciuto il 48enne quale autore di uno scippo commesso lo scorso 29 giugno in corso Inglesi a Sanremo: l’uomo è dunque indagato anche per questo reato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.