Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Approvato in Liguria il testo unificato sulla tutela sanitaria delle attività sportive

Il testo modifica il regolamento sul rilascio della certificazione agonistica garantendo una maggiore tutela degli atleti e delle società sportive

Genova. Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità il Testo unificato della Proposta di legge 174, presentata da Sergio Rossetti del PD e sottoscritta da tutto il gruppo, e del disegno di legge 181 “Modifiche alla legge regionale 6 settembre 1984 n.46 “Tutela sanitaria delle attività sportive”.

Il testo modifica il regolamento sul rilascio della certificazione agonistica garantendo una maggiore tutela degli atleti e delle società sportive. Attraverso questa norma sarà consentito ai medici sportivi di operare almeno in tre sedi
autorizzate e vengono meglio regolamentate le visite per attività agonistica. La legge introduce, inoltre, un sistema sanzionatorio nel caso in cui le attività agonistiche non venissero eseguite nelle sedi e nelle modalità già definite per
legge.

Viene confermato che il certificato di idoneità per l’attività sportiva professionistica verrà rilasciato solo dal medico specialista in medicina sportiva, che può esercitare tale funzione solo nelle strutture autorizzate e con il tariffario nazionale.

Sergio Rossetti (Pd) ha illustrato il provvedimento che ha fornito nuove tutele a chi esercita la pratica sportiva e definisce regole precise per i medici specialisti con una nuova struttura di controllo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.