Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albero crollato a Sanremo, 50 mila euro di danni alla filovia della Riviera Trasporti fotogallery

Il traffico rimane bloccato sull'Aurelia. Imponente lavoro della Polizia Municipale che sta regolando il traffico del centro

Sanremo. E’ il momento di calcolare i danni causati dall’imponente diramazione dell’albero secolare crollata sull’Aurelia, ieri mattina, dai giardini dell’hotel Eletto.

Il conto più salato, da portare ‘al tavolo’ dei proprietari dell’albergo di via Roma, lo presenterà la Riviera Trasporti: le prime stime parlano di almeno 50 mila euro di danni, tra danneggiamento della filovia e la conseguente interruzione del servizio che ha comportato anche lo spostamento del capolinea nei pressi della chiesa Russa.

Questa mattina sono stati ultimati i lavori di rimozione del ramo di una ventina di metri collassato lungo tutta la carreggiata, la quale è stata pulita dalla resina depositata sull’asfalto da una ditta specializzata.

Sono riprese inoltre le operazioni di sfoltimento del secondo albero presente nell’area di ingresso della struttura alberghiera, anch’esso a rischio, secondo il parere dell’agronomo incaricato dal Comune che ha effettuato alcuni sopralluoghi sul posto con l’assessore Giorgio Trucco.

La strada rimarrà chiusa, con buone probabilità, tutto il giorno, per permettere il taglio completo del tronco del Ficus.

Venuti meno i mezzi elettrici della Riviera Trasporti, la società pubblica spera di attivare il prima possibile la nuova flotta di 5 grandi autobus già acquistati e che attendono di essere inaugurati.

Le corse saranno comunque garantite grazie alle corriere a trazione diesel.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.