Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albero caduto in via Roma a Sanremo, l’esperto Claudio Littardi conferma: “Si tratta di un ficus macrophylla”

“Sono stati effettuati dei lavori di profilassi e di messa in sicurezza. Tutti gli alberi sono monitorati, ovviamente non si può escludere che non ricapiti”

Sanremo. Ai microfoni di R24 Radio, Claudio Littardi ex responsabile del verde pubblico del comune di Sanremo, intervistato da Renzo Balbo, conferma che l’enorme ramo abbattutosi ieri su via Roma è un ficus macrophylla.

Si tratta di una pianta tipica delle foreste pluviali. Il primo insediamento di questa pianta nella Riviera ligure risale alla secondo metà dell’800 quando, importata dall’Australia, se n’è avuta traccia a Bordighera nei pressi del museo Bicknell prima e poi alla Scibretta (alle spalle del palazzo comunale), e successivamente a Sanremo nei pressi di Villa Ormond e Villa Zirio.

Il ficus crollato ieri, secondo Littardi, ha circa un secolo di vita; le cause del crollo, dice l’esperto, sono difficilmente individuabili nonostante il palesarsi di alcuni segnali.

Per quanto riguarda la grande pianta situata in largo Nuvoloni ci sono pericoli? – chiede Renzo Balbo. “Sono stati effettuati dei lavori di profilassi e di messa in sicurezza. Tutti gli alberi sono monitorati, ovviamente non si può escludere che non ricapiti”. 

E’ evidente che c’è una grande differenza se queste piante sorgono in un terreno privato o su un suolo pubblico. Il Comune ha i suoi tecnici che devono monitorare lo stato di salute di queste piante, la stessa cosa dovrebbe essere fatta anche dai privati per non rischiare poi di pagare un conto particolarmente salato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.