Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ventimiglia la lotta alla contraffazione con un volantino (sbagliato) distribuito al mercato foto

Quattro francesi multati per aver acquistato borse ed orologi contraffatti

Più informazioni su

Ventimiglia. E’ partita nella città di confine la campagna di sensibilizzazione contro la vendita e l’acquisto di prodotti contraffatti. Questa mattina, giovani francesi della Unifab (associazione francese che riunisce numerosi marchi) hanno distribuito volantini con scritto: “Stop alla contraffazione”, “La campagna che ti fa viaggiare verso il Paese dell’autenticita”, scritto così, senza l’accento sulla “a” finale, come impone, invece, l’italiano.

volantino contraffazione

Sensibilizzare i visitatori del mercato sul problema della contraffazione è solo un primo passo per contrastare il mercato abusivo. “Nasce oggi un rapporto di sinergia tra amministrazione, Unifab, Indicam e forze dell’ordine sulla lotta alla contraffazione”, ha annunciato il sindaco Enrico Ioculano, “Il percorso intrapreso si concluderà con la sottoscrizione di un protocollo di intesa” sul contenuto del quale, al momento, il sindaco non ha voluto svelare nulla.

Al contempo sono state inasprite le misure sanzionatorie nei confronti di chi acquista merce contraffatta. Stamane due agenti della polizia locale in borghese hanno multato quattro francesi “pizzicati” mentre compravano borse ed orologi falsi. 200 euro di multa a ciascun acquirente e sequestro della merce contraffatta: queste le azioni intraprese dai vigili nei confronti degli acquirenti di griffe “taroccate”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.