A settembre prende il via “Sanremo canta Napoli”

Sabato 15 settembre al Teatro Ariston andrà in scena una speciale serata napoletana

Più informazioni su

Sanremo. L’annunciato Festival Napoletano, evento nato nel ‘31 a Sanremo, è il nuovo progetto del giornalista torinese Ilio Masprone che ha ottenuto dal Comune di Sanremo e dal Casinò Municipale di riprendere la manifestazione dal suggestivo quanto inedito titolo Sanremo canta Napoli. Evento che sarà abbinato ad una seconda idea: creare a Sanremo Il Cantieredella musica (anche) napoletana che presto esordirà nella Città dei Fiori, città del sindaco Alberto Biancheri.

Sanremo-Gran-Galà-Canzone-Napoletana_Manifesto70x100_2018-07-1

20 partecipanti, scelti dalla Commissione, porteranno in rigorosa lingua napoletana un brano inedito, oltre ad uno edito a libera scelta nelle tre serate previste mercoledì 12, giovedì 13 e venerdì 14 settembre (ore 21) al Teatro dell’Opera del Casinò.

Sabato 15 settembre (ore 21.15) invece, al Teatro Ariston, prenderà il via una speciale serata napoletana, per ricordare artisti come: Pino Daniele, Renato Carosone, Roberto Murolo, Enrico Caruso. Ad interpretare la canzone partenopea ci saranno ovviamente cantanti napoletani. Alla serata non si esclude anche la presenza di artisti storici come Miranda Martino, Nino D’Angelo, Lisa, Manuela Villa, Marisa Laurito, Mario Tessuto (di Caserta), Gianni Nazzaro, Irene Fargo, Pietra Montecorvino, Mario Maglione, Lucia Cassini (che ha lavorato con Totò). Presenta Massimo Proietto con il contributo artistico di Dario Salvatori.

Più informazioni su