Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Sanremo il “Summer School of Floriculture”, arriva l’ottava edizione fotogallery

Il tema di quest'anno è la Floricoltura 4.0

Sanremo. L’ottava edizione della Summer School of Floricolture ha come tema la “Floricoltura 4.0” ed è organizzata dalla SOI (Società di Ortoflorofrutticoltura italiana) e da Dipartimento di Scienze Agrarie; Forestali e Alimentari (DISAFA) dell’Università degli Studi di Torino; Istituto Regionale per la Floricoltura di Sanremo (IRF); Centro di ricerca Orticoltura e Florovivaismo di Sanremo (CREA-OF); Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola di Albenga (CeRSAA) con la collaborazione del Centro Servizi per la Floricoltura (CSF) della Regione Liguria. La Summer School comprende seminari afferenti ai progetti Interreg-Marittimo FLORE 3.0 e IS@M e ne è quindi parte integrante di divulgazione scientifica.

riviera24 - Summer School of Floriculture

Il corso intende affrontare il complesso e attuale tema della “floricoltura di precisione”, con particolare attenzione agli aspetti più innovativi delle tecniche di coltivazione, lavorazione, branding e marketing. Ampio spazio verrà dedicato alle nuove tecnologie e strategie che, già utilizzate o applicabili in campo agricolo, possono essere utilizzate nel florovivaismo.

Le lezioni frontali sono articolate in 5 sessioni:

Prima giornata: verrà analizzata lo stato dell’arte nelle tecnologie disponibili nel florovivaismo e alle loro ricadute sul mercato.
Seconda giornata: si cercherà di capire se e quali concetti di “industria 4.0” possono essere applicati alla “agricoltura 4.0” e quindi alla “floricoltura 4.0”, analizzando scenari e tendenze possibili.
Terza giornata: il branding e il marketing dei prodotti da “floricoltura 4.0” saranno al centro della discussione. Verranno poi trattati temi inerenti agli scenari economici, ai finanziamenti e alle opportunità della floricoltura 4.0.
Quarta giornata: alti casi di studio verranno discussi e analizzati, fino a produrre una specifica attività progettuale (living lab). Al termine si effettuerà una analisi SWOT comune, quale sintesi dei temi discussi nel corso della settimana.

Margherita Beruto (Direttore IRF Sanremo), Marco Devecchi (professore associato DISAFA – Università degli studi di Torino), Fiorenzo Gimelli (Agronomo, Centro Servizi per la floricoltura, Reg. Liguria), Giovanni Minuto (Direttore CeRSAA Albenga – camera di commercio Riviere di Liguria), Barbara Ruffoni (responsabile di sede Sanremo di CREA OF). Valentina Scariot (Professore Associato DISAFA – Università degli studi di Torino).

I partecipanti saranno ospitati presso le strutture dell’IRF e dei CREA-OF. Per l’ammissione è prevista la valutazione dei titoli da parte del Comitato Scientifico. Possono presentare domanda di ammissione al corso: Laureati, Laureati Magistrali e Laureandi in materie attinenti le Scienze e Tecnologie Agrarie, le Scienze e Tecnologie Agro-alimentari, le Scienze Forestali e Ambientali, le Tecniche erboristiche, le Biotecnologie Agrarie Vegetali, le Scienze Biologiche e le Scienze Naturali; Laureati in possesso di titolo straniero equipollente; Dottori di ricerca e Dottorandi; Ricercatori; Tecnici del settore con esperienza documentata. Il comitato scientifico si riserva di prendere in considerazione eventuali altri titoli.

DOMANDA DI AMMISSIONE E SCADENZE
Numero minimo di partecipanti:13. La domanda di ammissione è disponibile sul sito della SOI Società di Ortoflorofrutticoltura italiana www.soihs.it

19 luglio: scadenza prescrizione domanda
24 luglio: pubblicazione degli ammessi al corso sul sito www.soihs.it
31 luglio: scadenza versamento quota d’iscrizione.
Sarà valutata la possibilità di accogliere un numero limitato di iscrizioni giornaliere.

L’iscrizione comporta il pagamento di un contributo pari a 350 euro per l’intero corso, o pari a 80 euro per un giorno. Il contributo, comprensivo della quota assicurativa, dà diritto a tutte le attività previste, al materiale didattico, nonché a pernottamento, coffe break, pranzo (cena esclusa), trasferimento ad Albenga e all’iscrizione alla SOI per l’anno 2019. Per gli associati SOI in regola con il pagamento 2018, la quota di iscrizione sarà di 300 euro. Sono disponibili n.5 borse di studio da 200 euro cadauna, la richiesta per le borse di studio dovrà essere indicata al momento dell’iscrizione. Il comitato scientifico redigerà una graduatoria sulla base combinata del cv e dell’età del partecipante. Il modulo per l’iscrizione e gli estremi per il pagamento sono reperibili sul sito SOI alla pagina dedicata alla Summer School www.soihs.it. La domanda va inviata all’indirizzo segreteria@sohis.com

DURATA E SEDE
La summer school si svolgerà a Sanremo dal 3 al 5 settembre presso il Floriseum- Museo del Fiore di Sanremo (corso Felice Cavallotti 113 all’interno del Parco di Villa Ormond) e si concluderà giovedì 6 ad Albenga presso il CeRSAA (frazione Rollo). Le lezioni saranno svolte in lingua italiana.

Per maggiori informazioni contattare:
Marco Devecchi, DISAFA – Università di Torino a marco.devecchi@unito.it
Barbara Ruffoni, SOI Sez. Floricoltura e Piante Ornamentali. Tel +390184694829 o a barbara.ruffoni@crea.gov.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.