Arte

A Bordighera Francesco Mancini e Alberto Bomba “danno spettacolo” con i loro pennelli

Si cimentano con la flash-art, arte veloce

riviera24 - Francesco Mancini e Alberto Bomba

Bordighera. Ci sono due artisti, nell’estate di Bordighera, che ogni sera “danno spettacolo” con i loro pennelli e non solo. Succede in passeggiata, sul lungomare, nei pressi del Chiosco della Musica, dove operano i pittori Francesco Mancini e Alberto Bomba.

Una coppia che insegna la propria arte. Si cimentano con la flash-art, arte veloce. Mancini, in particolare, insegna anche ai passanti alcuni dei suoi segreti, in modo chiaro e sorprendente, in pochi secondi. Fra le altre creazioni, anche shopper-bag, contenitori per la spesa. Bomba, che di Mancini è stato allievo, produce pure sculture in carta piena che si muovono con il vento. I due si definiscono “Artisti della Gioia”. Molto probabilmente perché figurano nell’associazione culturale “I Colori della Gioia”, cui aderiscono e di cui costituiscono un’eccellenza.

“Sono molto fiera – dice Gioia Lollidi averli nella nostra associazione. Mancini è un maestro che ha ottenuto successi all’estero, come in Germania e negli Stati Uniti. Ama l’arte che intende estendere e fare conoscere in ogni modo e il più possibile. Così, a differenza di molti artisti gelosi delle loro tecniche, lui invece, generosissimo, le comunica a tutti”. Alberto Bomba, fra l’altro, gioca in casa visto che è di Bordighera. Ed è anche un apprezzato cantante e dj.

commenta