Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

650 pellegrini e malati diretti a Lourdes bloccati alla stazione ferroviaria di Taggia

A causa dei lavori di potenziamento infrastrutturale della linea ferroviaria Mentone (Francia) – Ventimiglia – Taggia Arma

Taggia. I lavori di potenziamento infrastrutturale della linea ferroviaria Mentone (Francia) – Ventimiglia – Taggia Arma stanno creando disagi non solo ai pendolari.

A subirne gli incomodi, anche turisti e viaggiatori speciali, come i cinquecento pellegrini e i centocinquanta malati diretti a Lourdes che, partiti con il treno bianco dalle Marche, questa notte, intorno alle 3, arriveranno nella stazione armese.

Per raggiungere la loro destinazione sono stati messi a disposizione undici bus e realtà quali la Curia diocesana di Ventimiglia- San Remo invierà volontari per organizzare il difficile trasbordo.

Iniziati martedì 3 luglio, i lavori dovrebbero terminare venerdì 6. Fino a tale data, la circolazione ferroviaria sarà così modificata: 1)tutti i treni Trenitalia avranno termine e origine corsa a Taggia Arma e saranno sostituiti con pullman; 2) i treni Thello del collegamento Milano/Ventimiglia/Nizza/Marsiglia si fermeranno e partiranno da Imperia o Savona e non saranno sostituiti; 3) i treni regionali di Trenitalia tra Ventimiglia e Taggia Arma o Imperia saranno cancellati e sostituiti con bus; $) i treni R 6173 (Ventimiglia p. 7.15 – Imperia a. 7.50) e R 6174 (Imperia p. 8.10 – Ventimiglia a. 8.45) saranno cancellati per l’intero percorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.