Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

WineAround ritorna in Riviera, la seconda edizione va in scena a Vallecrosia fotogallery

Si svolgerà nei giardini della Casa Valdese dall'8 al 9 giugno

Più informazioni su

Vallecrosia. WineAround ritorna in Riviera, per la seconda edizione ligure, che si svolgerà nei giardini della Casa Valdese di via Col. Aprosio 255, dall’8 al 9 giugno.

L’evento è organizzato dal Comune di Vallecrosia, in collaborazione con FoodAround, la guida ViniBuoni d’Italia, edita dal Touring Club Italiano, la Casa Valdese di Vallecrosia, la Pro Loco Città di Vallecrosia, con il patrocino della Regione Liguria e la partecipazione dell’Istituto Alberghiero G. Paire di Barge (CN) e dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino sezione di Imperia.

L’evento offrirà la possibilità di degustare oltre 300 vini provenienti da tutta Italia e una ricca offerta di ristorazione e gastronomia del territorio e non solo. La guida Vinibuoni d’Italia partecipa con il banco di degustazione Enoteca Italia, un vero e proprio percorso all’interno della produzione vitivinicola di qualità della penisola, con etichette che spaziano dalla Val d’Aosta alla Sicilia, ed il banco di degustazione Sparkling Star, con una selezione di spumanti italiani, dai classici Prosecco, Franciacorta, Trento alle nuove bollicine da vitigno autoctono.

Ad affiancare la proposta di Vinibuoni d’Italia saranno presenti alcune aziende selezionate da Piemonte e Liguria. L’offerta del festival è arricchita da proposte di ristorazione, street food e gastronomia di qualità, con piatti a base di prodotti tipici liguri e piemontesi.

GLI ORARI DI WINEAROUND IN RIVIERA

Venerdì 8 e sabato 9 giugno – dalle 18 alle 24
DEGUSTAZIONE E VENDITA
Oltre 300 vini da tutta Italia in degustazione e le eccellenze gastronomiche del territorio con un’offerta di street food di qualità per un menu da costruire e da abbinare ai vini presenti.
I vini e i prodotti gastronomici si potranno anche acquistare direttamente dalle aziende presenti.
L’ingresso è libero, offerte sui pacchetti degustazione disponibili in prevendita sul sito winearound.it

COME FUNZIONANO LE DEGUSTAZIONI

L’ingresso alla manifestazione è libero durante tutti i 2 giorni. Per poter degustare i vini presenti bisogna acquistare il bicchiere e il numero di degustazioni desiderato, oppure il “percorso assaggio”, che permette di assaggiare liberamente i vini e le birre presenti. Sono aperte le prevendite su winearound.it con offerte su tutti i pacchetti.

UN FESTIVAL SMART

WineAround sarà anche all’insegna dei pagamenti e acquisti “smart”, grazie a Satispay, il sistema di pagamento tramite app su smartphone ormai diffuso in tutta Italia, con un cashback del 10% per chi lo utilizzerà per acquistare le degustazioni, e Clicknbuy il rivoluzionario sistema di acquisto perfezionato da Enosocial, partner della guida Vinibuoni d’Italia, che consente ai visitatori di acquistare le etichette delle aziende aderenti con una semplice foto della bottiglia, ricevendole comodamente a casa.

INFORMAZIONI, PROGRAMMA E PREVENDITE

Sul sito www.winearound.it  è possibile consultare il programma della manifestazione e acquistare in prevendita i pacchetti degustazioni scontati.

Per gli associati AIS, ASPI, FIS, FISAR, ONAV, SLOW FOOD, TOURING CLUB ITALIANO sconto in cassa del 10% sui pacchetti con bicchiere e sul percorso assaggio, che consente la degustazione libera dei vini presenti.
Disponibili anche in prevendita con ulteriore sconto del 10%.

Sponsor tecnici:

Intesa Grandi Impianti S.r.l.

VAMA Service Servizi per lo Spettacolo

Servizio a cura di sommelier coordinati dal capo sommelier Marco Gallo.

Per ulteriori informazioni: winearound.it info@winearound.it 392.8828211

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.