Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, terribile incidente sul lavoro: donna gravemente ustionata da solvente per sgrassare i metalli

E' successo nella nella lavanderia Natpress di corso Genova

Più informazioni su

Ventimiglia. Una sessantenne, Natalina C., è rimasta gravemente ustionata intorno alle 11 dopo aver inalato percloroetilene nella lavanderia Natpress di sua proprietà in corso Genova. Stando a quanto ricostruito, la donna avrebbe perso i sensi a causa della sostanza, pericolosa se inalata, utilizzata nelle lavanderie a secco come solvente per lo sgrassaggio dei metalli.

Soccorsa dai vigili del fuoco e dai carabinieri, la sessantenne é stata affidata alle cure degli operatori sanitari del 118 che l’hanno trasferita dapprima nel vicino ospedale di Bordighera e, in un secondo momento, in quello di Sanremo in codice rosso di massima gravità.

La donna, che ha riportato ustioni di primo e secondo grado a glutei e gambe, con ogni probabilità verrà trasferita al centro grandi ustionati di Genova. A ricostruire l’infortunio sul lavoro saranno i tecnici dell’Asl 1 imperiese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.