Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, rapina migrante incinta: straniero nei guai

L'uomo, un ciadiano, è stato denunciato dai carabinieri

Più informazioni su

Ventimiglia. Nel pomeriggio di ieri i carabinieri del nucleo radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato un migrante per aver rapinato di un telefono cellulare una migrante.

Si tratta dello stesso ragazzo che solo sabato scorso era stato soccorso al valico di frontiera di Ponte San Luigi dopo una caduta dalla parete rocciosa che stava tentando di attraversare per raggiungere la Francia.
La vittima, una giovane 18enne ivoriana, si trovava da sola lungo il corso Montecarlo alla Mortola, quando all’improvviso è stata aggredita dal 32enne del Ciad che l’ha afferrata per il collo trascinandola con forza in mezzo ad alcune sterpaglie lungo un sentiero adiacente la strada, asportandole il telefono cellulare.

Le urla della ragazza hanno attirato l’attenzione di alcuni residenti che hanno allertato i carabinieri, prontamente intervenuti a soccorso della ragazza. L’uomo, individuato poco distante dal luogo del fatto, è stato accompagnato in caserma e al termine degli accertamenti è stato denunciato in stato di libertà per il reato di rapina.

La ragazza, che per fortuna presentava solo lievi lesioni al collo, è stata accompagnata prima presso il Pronto Soccorso di Bordighera e successivamente presso quello di Sanremo per ulteriori analisi che hanno scongiurato conseguenze sullo stato di gravidanza in cui versa la giovane.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.