Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un torneo di tennis è il primo progetto de “L’arco del Benessere”, il sindaco di Vallebona: “Sarà prima del 2019″ fotogallery

"Dopodiché verranno organizzati quattro eventi per le quattro stagioni dell'anno"

Vallebona. E’ stato firmato oggi pomeriggio, nel paese dell’entroterra di Bordighera, il protocollo d’intesa sul “Progetto europeo di monitoraggio dell’attività fisica” supportato all’OMS e dall’Unione Europea. La firma è stata anche l’occasione per presentare alcune importanti iniziative che coinvolgeranno i 19 Comuni protagonisti della community “L’arco del Benessere”, vincitrice del titolo di “European Community of Sport 2019″.

riviera24 - A Vallebona la firma del progetto di monitoraggio dell'attività fisica

Alla presenza della vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale, del sindaco di Sestriere Valter Marin per la community piemontese “Via Lattea”, del sindaco di Vallebona Roberta Guglielmi, della vicesindaco di Vallebona Ingrid Marchot, dei rappresentanti dei comuni aderenti a “L’Arco del Benessere”, del presidente della community “Italian Riviera” Angelo Berlangieri, dei rappresentanti del consorzio “In Riviera” e dei circoli di tennis di Ospedaletti, Dolceacqua, Bordighera, Vallecrosia e Ventimiglia è stato illustrato il primo evento sportivo “Arco del Benessere” che sarà organizzato a settembre: il torneo di tennis.

“Abbiamo presentato un progetto che partirà ancora prima del 2019, è il primo torneo di tennis intitolato “L’Arco del Benessere” che si svolgerà sui campi da tennis di Ospedaletti e Dolceacqua a settembre – spiega il sindaco di Vallebona, Roberta GuglielmiDopodiché verranno organizzati quattro eventi per le quattro stagioni dell’anno, visto che abbiamo definito questo “Arco del Benessere” dello sport del nostro territorio una palestra a cielo aperto tutto l’anno. Saranno quattro gli appuntamenti di eventi che andremo poi piano piano a sviluppare insieme a tutti gli altri comuni dell’entroterra e della costa”.

Il torneo è stato illustrato nei minimi dettagli da Giacomo De Gaetano del Tennis Club di Dolceacqua e da Silvano Martella del Tennis Club Ospedaletti.

“Il tennis club di Bordighera, il tennis club di Ventimiglia e il Centro Tennis di Piatti è per noi un ottimo strumento di promozione turistica ma sopratutto quello che può essere il mondo dello sport fatto a certi livelli – ha dichiarato il sindaco di Bordighera, Giacomo Pallanca - Partendo dalla scuola tennis per i più giovani fino ad arrivare ai professionisti. Un’occasione quindi per poter promuovere il territorio e quelle che sono le eccellenze di questo comprensorio: sport, benessere e alimentazione. Sempre in linea di quello che è una buona sanità e un buon vivere”.

L’assessore di Bordighera Margherita Mariella insieme a Federico Bertaina hanno inoltre approfittato dell’occasione per presentare l’Asd, una nuova associazione sportiva dilettantistica. “E’ un’associazione che nasce dall’unione di vari comuni. Sarà un progetto a lungo termine che promuoverà lo sport. Seguiamo questo progetto da un anno e ci impegneremo a portarlo avanti nel tempo. E’ qualcosa che ha un collegamento nazionale ed europeo, cercheremo di intercettare bandi europei per agevolare lo sport nel nostro territorio” – affermano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.