Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Traffico di droga a Bordighera: carabinieri sequestrano due locali del centro fotogallery

Su disposizione della procura di Imperia

Bordighera. I carabinieri di Bordighera hanno posto sotto sequestro penale, su disposizione della procura di Imperia, il ristorante “Cinquantasei” all’angolo tra via Regina Margherita e via Libertà e il “Tre Stelle” di piazza Valgoi.

Il sequestro rientra nell’operazione che antidroga che ha portato all’arresto in flagranza di reato quattro persone, tra cui una donna, per detenzione e spaccio di cocaina e marijuana, nonché detenzione illegale di armi comuni da sparo e munizioni. Operazione, questa, che la scorsa settimana ha visto impegnati oltre quaranta carabinieri, tra quelli del nucleo operativo della compagnia di Bordighera, al comando del capitano Ignazio Lorito, e i militari coadiuvati dal nucleo investigativo del comando provinciale, diretto dal capitano Guido Quatrale, e delle aliquote operative delle compagnie di Imperia, Sanremo e Ventimiglia.

A finire in manette sono stati tre albanesi e un italiano di età compresa tra i 20 i 50 anni. L’italiano arrestato avrebbe un ruolo marginale nella vicenda.

L’attività investigativa, coordinata dal pm Lorenzo Fornace, é scaturita dalla volontà di svolgere un’azione di contrasto allo spaccio di droga da parte di albanesi. Uno di questi é stato trovato in possesso di tre fucili e relative munizioni detenute illegalmente.

Sono stati trovati, sia nelle abitazioni private che in alcuni locali, e sottoposti a sequestro oltre 120 grammi di cocaina e più di 100 grammi di marijuana suddivisi in dosi pronte per essere smerciate e materiale idoneo al confezionamento ed alla pesatura dello stupefacente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.