Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tiziana Maglio di ‘Imperia Insieme': “Le mie idee per la città partendo dal sociale”

"Sono solo idee che racchiudono la voglia di cambiare con un sorriso e tanta solidarietà questa meravigliosa città, capoluogo di provincia"

Imperia.  Scrive Tiziana Maglio. 

 

“Eh sì a volte bisogna mettere da parte le goliardate quando si parla di argomenti seri…
Le persone sono alla ricerca di divertimento, spensieratezza e felicità, ma quando si tratta di presentare e rappresentare quelli che saranno i programmi e l’immagine della Futura Città di Imperia, gli Imperiesi riprendono l’attenzione e quell’aria burbera e un po’ scontrosa che dicono ci appartenga!

In questo periodo ho ritrovato ciò che di bello c’è nel mio lavoro e che mi è stato portato via un po’ dalla burocrazia, ovvero il contatto con la gente! Le amatissime chiacchiere! Fortunatamente ho riscoperto la piacevolezza di quanto sia stimolante confrontarsi sui più svariati argomenti… Ringrazio Claudio Scajola anche per questo! Per avermi fatto uscire dal mio buco, per riaprirmi alle persone…ne farò tesoro in Futuro!

Da noi come nel resto d’Italia la popolazione anziana è sempre più numerosa, visto l’innalzamento dell’età media di aspettativa di vita che arriva e passa, (nel caso delle donne) gli 80 anni. Queste persone per la maggior parte sono molto sole, hanno pochi luoghi in cui incontrarsi e svolgere attività che non li faccia sentire già delle persone finite! Bisogna dare spazio a chi tanto ci ha dato, bisogna creare occasioni di incontro, scambi di idee ed attività in cui farli sentire ancora parte attiva della società! Mi aveva colpito l’idea, nata quasi per caso in un paesino di montagna, in cui ero stata in vacanza, di far portare la merenda ai bimbi della materna dai nonni del paese: si davano il cambio ogni giorno e portavano torte e biscotti ai bimbi, facendo merenda tutti insieme! Splendido, non trovate?

Sostenere anche le Attività di volontariato è fondamentale! Ci sono sia i modi, che la volontà di farlo!

I bambini dal canto loro sono penalizzati dal fatto di  avere diverse aree della città  con piccoli spazi dedicati ai giochi, che purtroppo il più delle volte sono mal tenuti, rotti, oppure utilizzati da ragazzi più grandi che li danneggiano…creare un servizio di sorveglianza e sempre con l’intervento del comune aiutare i volontari a coordinarsi ed organizzarsi nella gestione sarebbe fondamentale per la salvaguardia degli stessi.

Sono solo idee che racchiudono la voglia di cambiare con un sorriso e tanta solidarietà questa meravigliosa città, capoluogo di provincia, in cui abbiamo la fortuna di vivere! E sono certa che solo grazie alla conoscenza, concretezza e determinazione di Claudio Scajola, sarà possibile realizzarle”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.