Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terzo appuntamento al Prino per Claudio Scajola: “Imperia ha bisogno di un rilancio strutturale all’altezza del suo passato” foto

"La nostra città ha una storia gloriosa, spesso dimenticata. Ritroviamo il nostro orgoglio e guardiamo al futuro", ha dichiarato il candidato sindaco

Imperia. Domenica pomeriggio il candidato sindaco Claudio Scajola ha incontrato, per la terza volta durante questo suo tour per la città, i residenti di Borgo Prino, punto di incontro, la pizzeria Sciabecco.

Durante il suo intervento, questa volta, Scajola ha intrattenuto il pubblico con un invito a ritrovare l’orgoglio di essere imperiesi, partendo da un caldo racconto sulle origini di Imperia.

In un escursus di dettagli, per molti dei presenti inediti, sull’evoluzione storica ed economica della città, in cui ha ripercorso nei particolari i passaggi del dibattito giuridico-amministrativo che hanno portato verso la nascita di Imperia, Scajola ha invitato gli imperiesi al riscatto.

Dobbiamo dare a questa città un futuro di sviluppo all’altezza del suo passato. Imperia ha bisogno di un rilancio strutturale per ritrovare il suo orgoglio di capoluogo“, ha esortato Scajola, prima di tornare al dibattito sui problemi principali di questa zona della città.

Nello specifico: “Proprio qui di fronte, bisogna pensare a come ri-utilizzare l’ex palazzo dell’Igiene e a come sistemare l’area occupata dell’ex pompa di benzina, ormai in stato di abbandono da anni“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.