Sanremo, piano degli asfalti: un milione per tappare le buche foto

Le risorse arrivano dall'avanzo di amministrazione e sono spendibili al di fuori del patto di stabilità

Sanremo. 942 mila euro che sommati a oneri vari fanno salire la posta del piano degli asfalti ad oltre un milione. E’ questa la cifra che sarà a disposizione dell’assessore ai lavori pubblici Giorgio Trucco, dopo il passaggio in consiglio comunale di questa sera chiamato ad approvare l’applicazione di parte dell’avanzo di amministrazione.

Dei 3 milioni e 700 mila euro per investimenti che compongono il “tesoretto” svincolato dal patto di stabilità dalla Regione, 540 mila verranno investiti sulla rete fognaria, 160 in interventi urgenti al depuratore di Capo Verde (altri 800 nel 2019) e, appunto, circa un milione per tappare le buche.

Le aree su cui andare a mettere mano devono ancora essere definite nel dettaglio ma, a partire dal mese di agosto, è prevedibile che i primi cantieri decollino nelle zone con criticità maggiori come via Carducci, via Volta, nel tratto davanti al Permare (per intenderci dove vengon accolti i crocieristi), in via Martiri e in strada Borgo.

Onde evitare il mugugno classico che accompagna i lavori di asfaltatura quando questi partano nei mesi di maggiore affluenza turistica, gli uffici stanno predisponendo l’apertura dei cantieri a partire dalle frazioni meno trafficate, lasciando gli interventi più corposi del centro ai periodi di bassa stagione.