Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, l’Ariston Comic Selfie incorona i “re della comicità”: tutti i nomi dei vincitori fotogallery

I 6 ragazzi scelti dal pubblico in sala, dal pubblico da casa e dalla giuria di esperti, si sono aggiudicati numerosi premi tra biglietti teatrali e borse di studio

Sanremo. Si è conclusa ieri sera la terza edizione dell’Ariston Comic Selfie, talent online rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che ha incoronato “re della comicità” Marco Calcagno, Nicola Fazio, Emanuele d’Amico, Carla Zarbà, Raffaello Corti e Gioacchino Gargano.

Il grande spettacolo, condotto dalla web star Edoardo Mecca, dall’attrice e conduttrice Diana Del Bufalo, dallo  showman Leonardo Fiaschi e dalla sanremese Chiara Magliocchetti, è andato in scena il 30 e 31 maggio nella suggestiva ambientazione del Teatro Ariston, celebre tempio della canzone italiana.

Dopo una lunga selezione, sono stati 12 i ragazzi giunti in finale che ieri sera si sono sfidati a colpi di risata. A vincere tre ragazzi per ciascuna categoria – Comedy, Poetry e Parody – scelti rispettivamente dal pubblico in sala, dal pubblico da casa, che ha seguito lo spettacolo in streaming, e dalla giuria composta da Carla Vacchino, proprietaria dell’Ariston, Danila Confalonieri, responsabile ufficio promozione culturale Siae, Isabella Biffi, cantautrice e regista, Red Ronnie, conduttore televisivo e critico musicale, Giuseppe Conte, poeta e infine Marco Lodola, artista e autore del simbolo di questa edizione di Ariston Comic Selfie.

I primi ad essere premiati sono stati i vincitori scelti dal pubblico degli internauti. Per la categoria Comedy si classificano al primo posto Marco Calcagno e Nicola Fazio, per la categoria Poetry Emanuele D’Amico e infine per la categoria Parody la vincitrice è Carla Zarbà: nella prossima stagione teatrale dell’Ariston avranno la possibilità di esibirsi nel luogo che li ha incoronati vincitori.

Anche il pubblico in sala ha potuto scegliere i propri vincitori mediante sms, per la categoria Comedy è stato premiato Raffaello Corti che il 18 agosto potrà assistere allo spettacolo del comico Pucci al teatro Ariston. Per la categoria Poetry vince Emanuele D’Amico, che avrà la possibilità di godersi dal vivo il Premio Tenco 2018, seguito per la categoria Parody da Gioacchino Gargano che a febbraio 2019 si ritroverà nuovamente nella città dei fiori per assistere al Festival di Sanremo.

I vincitori più attesi sono stati senz’altro quelli selezionati dalla giuria, composta da esperti del settore. Vincitore della categoria Comedy è il mago Raffaello Corti, per la categoria Poetry Emanuele D’Amico, che emozionato ha confessato: “Questa è la prima volta che mi esibiscono davanti ad un pubblico e la prima prima volta è proprio sul palco dell’Ariston“, a cui hanno fatto eco i conduttori che scherzando hanno affermato: “Non si vedeva un triplete così dai tempi dell’Inter“. Carla Zarbà invece si aggiudica la vittoria nella categoria Parody con una parodia sul brano “Volare” di Rovazzi.

[Foto Marco Maiolino]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.