Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, in previsione dell’estate Biancheri firma il “Patto per la Sicurezza”

Il Comune mira ad ottenere un finanziamento di circa 500 mila euro volto ad un corposo rafforzamento del circuito di videosorveglianza

Sanremo. Si è tenuto ieri in Prefettura il Comitato Provinciale Ordine Pubblico e Sicurezza, un vertice per fare il punto sul fronte sicurezza a Sanremo in previsione dell’estate.

Presenti alla riunione il sig. Prefetto, il Questore, il Colonnello dei Carabinieri, il Colonnello della Guardia di Finanza, il sindaco Alberto Biancheri, il presidente del consiglio comunale Alessandro Il Grande e il Comandante della Polizia Municipale Claudio Frattarola.

Il vertice si è aperto con la firma da parte del sindaco Biancheri del “Patto per la Sicurezza” che sancisce la partecipazione del comune di Sanremo ad un bando nazionale che elargisce fondi in materia di sicurezza urbana (messi a disposizione dal c.d. “Decreto Minniti”).

Il Comune di Sanremo ha aderito con un progetto che mira ad ottenere un finanziamento di circa 500 mila euro volto ad un corposo rafforzamento del circuito di videosorveglianza.

Qualora Sanremo riuscisse ad ottenere l’intero importo del finanziamento, il circuito di videosorveglianza verrebbe più che raddoppiato: alle circa 175 telecamere attive oggi sul territorio, si andrebbero ad aggiungere 50 nuove postazioni per circa 200 nuove telecamere.

A queste se ne aggiungerebbero altre, vista la predisposizione di spesa di 150 mila euro per l’anno in corso proprio per estendere la rete di telecamere cittadine, a testimonianza di quanto l’Amministrazione voglia continuare ad investire in sicurezza urbana per quelle che sono le sue competenze, proseguendo l’estensione di un circuito di videosorveglianza cittadino che in questi mesi si è dimostrato un prezioso strumento investigativo nelle mani delle Forze delle Forze dell’Ordine e che ha contribuito a risolvere alcuni casi di cronaca importanti.

Al centro del vertice in Prefettura anche la pianificazione in vista della stagione estiva in materia di sicurezza urbana. Il sindaco Biancheri e il presidente Il Grande hanno infatti chiesto un rafforzamento degli organici delle Forze dell’Ordine in previsione dei mesi di maggior afflusso turistico.

L’arrivo in città di nuovi reparti delle Forze dell’Ordine, secondo l’Amministrazione comunale sanremese, è fondamentale non solo per meglio presidiare la città più popolosa del ponente ligure che, in estate arriva quasi a raddoppiare il numero di presenze sul territorio, ma anche per contrastare l’incremento di venditori abusivi, fenomeno che si verifica maggiormente nei mesi estivi con l’arrivo in città di tanti turisti.

Su questo punto c’è stata piena disponibilità da parte dei vertici delle Forze dell’Ordine: compatibilmente con la disponibilità generale e la situazione d’organico generale saranno assicurati nuovi rinforzi alla città di Sanremo durante la stagione estiva. Contemporaneamente il comune di Sanremo sta portando avanti le pratiche per incrementare anche l’organico del Corpo di Polizia Municipale.

Degli otto Agenti di Polizia Municipali stagionali, a tempo determinato, tre hanno già preso servizio oggi. Per altri cinque si è aperto un bando e si dovranno attendere i 30 giorni canonici per definire le nuove assunzioni.

Inoltre, nel piano delle assunzioni del comune di Sanremo sono previsti ulteriore cinque assunzioni, in questo caso a tempo indeterminato, che andranno a rafforzare il corpo di Polizia Municipale: l’Amministrazione ha già dato copertura economica e gli uffici competenti stanno ora procedendo per definire le procedure d’assunzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.