Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, degrado spiagge: lo stabilimento Foce Ponente casa per senza tetto fotogallery

I clochard sfrattati dal centro trovano dimora negli stabilimenti abbandonati

Sanremo. Monta la protesta nel quartiere della Foce tra i residenti e i turisti “senza spiaggia”.

Lo stabilimento ex Palm Beach club, prima ancora spiaggia Gabri, al secolo Foce Ponente, è tra i due che non sono stati assegnati dal Comune a seguito dell’ultimo giro di bandi scaduti ad aprile. L’altra, quella dell’ex Tiro a Volo, non conosce un gestore da alcune stagioni.

Nessuno sembra interessato a far ripartire queste due location, non centrali ma che potrebbero offrire uno sbocco attrezzato sul mare e rappresentare un presidio contro chi invece un modo di utilizzarle lo ha trovato.

Sono i senza tetto, sfrattati dal centro cittadino a colpi di segnalazioni e operazioni della Municipale, i quali hanno trovato casa in quello che rimane delle strutture che una volta ospitavano piccoli bar ad uso dei bagnanti.

Nel caso della Foce, l’importo a base d’asta era di 3.000,00 euro. Le offerte arrivate a Palazzo Bellevue sarebbero state giudicate non vantaggiose per il Comune.

Tra chi vive in quella zona della Città dei Fiori c’è chi si rassegna: “Evidentemente preferiscono tenerci dentro un clochard tutto l’anno gratuitamente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.