Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Biancheri dall’assemblea dei sindaci: “Chiediamo progetto ospedale unico”

Il sindaco della città dei fiori ha voluto approfondire anche il tema della ludopatia. A termine conferenza l'incontro con Scajola sulle partecipate

Sanremo. Durante la conferenza dei Sindaci – Asl di questa mattina, il sindaco Alberto Biancheri ha approfondito due argomenti importanti: l’ospedale unico e il problema della ludopatia.

“Su input del neo Sindaco di Imperia Claudio Scajola – spiega il primo cittadino – Sanremo, Imperia e Ventimiglia chiedono formalmente che venga fornito il progetto dell’ospedale unico, comprensivo di costi e tempistiche. E’ da tempo che non si parla più dell’ospedale unico e oggi abbiamo necessità di capire come e quando si svilupperà questa struttura e come avverrà il processo di unificazione del sistema sanitario territoriale. Riguardo alla ludopatia, ho chiesto che venga realizzato un documento condiviso a livello provinciale per affrontare questa problematica in modo sinergico con tutti i Sindaci della provincia di Imperia.

Solo uniti possiamo essere più incisivi nel proporre programmi di intervento, nel confrontarci con le persone e con coloro che sono preposti ad attivare strumenti di prevenzione, contrasto e cura, finalizzati a limitare e a combattere il propagarsi del fenomeno”.

Subito dopo la conferenza dei Sindaci, il primo cittadino si è intrattenuto con il Sindaco di Imperia Scajola con cui ha affrontato i temi relativi alle partecipate. Nello specifico, la conversazione si è focalizzata sui temi dell’acqua e dei rifiuti. A questo primo incontro ne seguiranno altri alla ricerca di soluzioni condivise.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.