Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, basta proroghe: arriva l’appalto per le mense scolastiche

Il servizio verrà affidato in gestione secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa

Sanremo. Fine delle proroghe alla gestione delle mense scolastiche delle scuole primarie, secondarie e dei nidi comunali.

Il Comune, dopo l’ultimo anno concesso in deroga alla bolognese Camst, sta lavorando alla nuova gara ad evidenza pubblica per la selezione del futuro gestore del servizio.

“La Giunta ha deliberato il primo atto propedeutico , commenta la vicesindaco Costanza Pireri. “La centrale unica di committenza è quasi pronta. Auspichiamo di arrivare entro settembre con l’affidamento portato a termine”.

I dettagli dell’appalto, del valore di alcuni milioni di euro (nel 2009 sempre la Camst se l’era aggiudicato con un ribasso d’asta di 8 milioni 366 mila euro), devono ancora essere definiti. Sicuramente il bando verrà proposto secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità prezzo.

La forma scelta dal Comune è quella dell’appalto di servizio che quindi lascia nelle mani dell’Amministrazione il potere di scegliere le tariffe e il controllo, attraverso i propri responsabili interni, sulla qualità del prodotto.

Nel corso dell’anno, su proposta della ‘commissione mensa’, alle famiglie è stata chiesto di riportare un proprio parere scritto sul servizio ad oggi offerto.

L’attuale gestione, oggetto di un questionario, ha evidenziato un alto grado di soddisfacimento del servizio.

A parte qualche negatività, per esempio alcuni alunni hanno lamentato che il cibo viene servito loro freddo, nella stragrande maggioranza dei casi il responso è stato positivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.