Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riparte il settore giovanile dell’Argentina Arma

Sorrentino: " Dobbiamo ripartire e per farlo abbiamo creato una squadra di allenatori di livello e legati alla nostra Società"

La nuova proprietà della S.S.Argentina, subentrata da pochi giorni all’Avv. Vellone per l’80% delle quote della compagine sociale, è già al lavoro per pianificare la nuova Stagione Sportiva.

Oltre alle dovute attenzioni alla prima squadra e ad un campionato di Eccellenza da disputare da protagonisti, Roberto Sorrentino e il suo staff sono al lavoro per ridare lustro al settore giovanile.

Il primo passo sarà estendere a tutte le categorie le squadre giovanili rossonere, a differenza di quanto accaduto nell’ultimo anno. Verranno quindi confermati gli allenatori della scorsa stagione che con piacere hanno accettato di proseguire insieme a noi la loro attività (Fabio Angeli, Alessandro Cassini, Marco Cassini, Luca Fiuzzi, Fabrizio Lanteri, Patrick Lizza, Ivan Miatto) ai quali saranno aggiunti Roberto Santamaria e Andrea Izetta.

Novità anche ai vertici, dove Claudio Fiuzzi sarà il nuovo responsabile del settore giovanile.

Roberto Sorrentino dichiara: “ Dobbiamo ripartire e per farlo abbiamo creato una squadra di allenatori di livello e legati alla nostra Società. Non ci resta che iniziare a lavorare. Sono impaziente di dimostrare le nostre qualità sul campo e chiedo ai ragazzi e ai genitori di darci fiducia per portare l’Argentina al livello che le compete”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.