Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina a mano armata in via Galilei, spuntano due indagati: sono sanremesi pregiudicati

I fatti nell'agosto del 2016

Imperia. Ci sono due iscritti nel registro degli indagati con l’accusa di rapina a mano armata in concorso. Quella fatta al bar tabacchi Calcagno di via Galileo Galilei a Sanremo il 16 agosto del 2016. Si tratta di due pregiudicati sanremesi, rispettivamente di 52 e 60 anni, entrambi disoccupati con il più anziano dei due detenuto nel carcere matuziano, dove sta scontando la pena per un’altra rapina.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori della squadra mobile della polizia, il giorno del “colpo”, verso le 15, entrambi con il volto travisato, i malviventi erano entrati nella tabaccheria, con il più giovane dei due armato di pistola. Le attenzioni del duo si erano poi rivolte verso un addetto della ditta che fornisce la macchinetta cambia-monete all’attività in questione, derubandolo di 15.000 euro in contanti.

Tra il malcapitato e il bandito armato ci sarebbe stata anche una breve colluttazione, interrotta dall’incitamento che il più vecchio dei due banditi aveva rivolto all’altro, quello con la pistola in mano: “Spara, spara”. I rapinatori erano infine scappati a bordo di uno scooter rubato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.