Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Manca poco alle Kinderiadi, la Liguria è pronta per il Trofeo delle Regioni

Lunedì la cerimonia di apertura della manifestazione segnerà l’inizio ufficiale della trentacinquesima edizione del grande evento di pallavolo giovanile

Liguria. È tutto pronto per il via alle Kinderiadi – Trofeo delle Regioni. Lunedì la cerimonia di apertura della
manifestazione segnerà l’inizio ufficiale della trentacinquesima edizione del grande evento di pallavolo giovanile, che per la prima volta sbarca in Abruzzo.

L’appuntamento è alle 18 circa, quando le rappresentative si ritroveranno nella zona della vecchia stazione di Pescara, da dove muoveranno per attraversare Corso Umberto ed arrivare alla Nave di Cascella, la fontana che è uno dei simboli della città e del suo splendido lungomare. Qui il cerimoniale proseguirà con altri significativi momenti alla presenza di numerose autorità.

Sarà il primo atto di un evento atteso, che vedrà la presenza nel corso della settimana di 42 rappresentative
regionali, 523 atleti, 210 componenti degli staff delle varie delegazioni, 16 tecnici membri delle squadre
nazionali Fipav, 71 componenti del settore arbitrale, circa 150 tra dirigenti federali e accompagnatori delle
delegazioni, per un totale di circa mille presenze.

Da martedì prenderanno il via le gare. Al mattino giocheranno le formazioni maschili, nel pomeriggio quelle
femminili. Nove i campi sui quali disputeranno le partite: il palasport Valle Anzuca di Francavilla, il palavolley
Santa Maria di Pineto, il palasport Cornacchia di Pescara, il PalaTricalle di Chieti, il palasport Quaranta di
Pescara, il palasport Colle Dell’Ara di Chieti, il palasport Evangelista di Pescara ed i due campi allestiti al
Pala Dean Martin di Montesilvano. Sabato mattina, 30 giugno, al PalaTricalle di Chieti sono in programma le
finali 1°/2° posto maschile e femminile che assegneranno i titoli.

Di seguito le gare della prima giornata (martedì 26 giugno)

KINDERIADI MASCHILI:

POOL A – GIRONE A nel Palasport Cornacchia di Via Elettra, a Pescara: ore 9 Veneto-Toscana, ore 10,30
perdente prima gara-Trentino, ore 12 vincente prima gara-Trentino.
POOL A – GIRONE B nel Palasport Quaranta di Via Elettra, a Pescara: ore 9 Lombardia-Liguria, ore 10,30
perdente prima gara-Sicilia, ore 12 vincente prima gara-Sicilia.
POOL A – GIRONE C nel Palasport Dean Martin A di via Aldo Moro, a Montesilvano: ore 9 Piemonte-
Campania, ore 10,30 perdente prima gara-Marche, ore 12 vincente prima gara-Marche.
POOL A – GIRONE D nel Palasport Dean Martin B di via Aldo Moro, a Montesilvano: ore 9 Puglia-Lazio, ore
10,30 perdente prima gara-Emilia Romagna, ore 12 vincente prima gara-Emilia Romagna.
POOL B – GIRONE E nel Palavolley Santa Maria di Viale della Resistenza – Borgo Santa Maria Immacolata,
a Pineto: ore 9 Abruzzo-Molise, ore 10,30 perdente prima gara-Sardegna, ore 12 vincente prima gara-
Sardegna.
POOL B – GIRONE G nel Palasport Valle Anzuca di contrada Valle Anzuca, a Francavilla al Mare: ore 9
Calabria-Valle d’Aosta, ore 10,30 perdente prima gara-Umbria, ore 12 vincente prima gara-Umbria.
POOL B – GIRONE H nel Palasport Colle dell’Ara di via Pescasseroli, a Chieti Scalo: ore 9 Alto Adige-
Basilicata, ore 10,30 perdente prima gara-Friuli Venezia Giulia, ore 12 vincente prima gara-Friuli Venezia
Giulia.

KINDERIADI FEMMINILI

POOL A – GIRONE A nel Palasport Cornacchia di Via Elettra, a Pescara: ore 15,30 Lombardia-Calabria, ore
17 perdente prima gara-Friuli Venezia Giulia, ore 18,30 vincente prima gara-Friuli Venezia Giulia.
POOL A – GIRONE B nel Palasport Quaranta di Via Elettra, a Pescara: ore 15,30 Veneto-Umbria, ore 17
perdente prima gara- Trentino, ore 18,30 vincente prima gara-Trentino.
POOL A -GIRONE C nel Palasport Dean Martin A di via Aldo Moro, a Montesilvano: ore 15,30 Piemonte-
Campania, ore 17 perdente prima gara-Lazio, ore 18,30 vincente prima gara-Lazio.
POOL A – GIRONE D nel Palasport Dean Martin B di via Aldo Moro, a Montesilvano: ore 15,30 Emilia
Romagna-Liguria, ore 17 perdente prima gara-Toscana, vincente prima gara-Toscana.
POOL B – GIRONE E nel Palavolley Santa Maria di Viale della Resistenza – Borgo Santa Maria Immacolata,
a Pineto: ore 15,30 Sicilia-Molise, ore 17 perdente prima gara-Alto Adige, ore 18,30 vincente prima gara-Alto
Adige.
POOL B – GIRONE G nel Palasport Valle Anzuca di contrada Valle Anzuca, a Francavilla al Mare: ore 15,30
Abruzzo-Valle d’Aosta, ore 17 perdente prima gara-Sardegna, ore 18,30 vincente prima gara-Sardegna.
POOL B – GIRONE H nel Palasport Colle dell’Ara di via Pescasseroli, a Chieti Scalo: ore 15,30 Marche-
Basilicata, ore 17 perdente prima gara-Puglia, ore 18,30 vincente prima gara-Puglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.