Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, Anci e Istituto per il Credito Sportivo: “Tasso zero sull’impiantistica sportiva”

Vi sarà un incontro di approfondimento sulle agevolazioni previste: “Sport Missione Comune” e “Comuni in pista”, ai quali è possibile aderire entro il 31 dicembre

Liguria. Lunedì 18 giugno alle 14 presso la sede di ANCI Liguria – Palazzo Ducale, Piazza Matteotti 9, a Genova si terrà l’incontro di approfondimento sulle agevolazioni previste dall’intesa Anci-Istituto per il Credito Sportivo per la realizzazione di opere di impiantistica sportiva e piste ciclabili nei Comuni liguri. Nello specifico, si tratta di due bandi, “Sport Missione Comune” e “Comuni in pista”, ai quali è possibile aderire entro il 31 dicembre 2018.

“Sport Missione Comune” aprirà il prossimo 5 luglio, e prevede 100 milioni di euro di mutui a tasso zero per lo sviluppo e il miglioramento dell’impiantistica sportiva, anche scolastica; “Comuni in pista”, già aperto, prevede il totale abbattimento degli interessi per piste ciclabili e ciclodromi per un totale di 50 milioni di mutui.

«Auspichiamo una significativa partecipazione dei Sindaci liguri all’incontro – afferma il direttore generale ANCI Liguria Pierluigi Vinaiperché si tratta di una ulteriore occasione di facilitazione che ANCI mette a disposizione dei Comuni per l’infrastrutturazione sportiva, sulla scia di quanto già fatto quest’anno con la liberazione di spazi finanziari d’intesa con il Governo prima e con la Regione poi».

Porteranno i saluti il direttore ANCI Liguria Pierluigi Vinai, il coordinatore della commissione Sport ANCI Liguria Gianluca Tinfena, l’assessore alla Cultura, Sport e Formazione della Regione Liguria Ilaria Cavo, il vicepresidente CONI Liguria Pino Raiola.

Interverranno il vicepresidente vicario ANCI e delegato allo Sport, on. Roberto Pella, il direttore dell’Osservatorio sulla Bike Economy Annamaria De Paola, il direttore generale ICS Paolo D’Alessio e il responsabile Servizio Incentivi ICS Eduardo Gugliotta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.