Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’eurodeputato Alberto Cirio a Vallecrosia per sostenere candidatura a sindaco di Fabio Perri fotogallery

"Importante avere assessorato destinato a ricerca fondi europei"

Vallecrosia. L’eurodeputato Alberto Cirio (Forza Italia) ha visitato stamane il point elettorale della lista “Voi con Noi” in via Colonnello Aprosio per sostenere la candidatura a sindaco dell’amico Fabio Perri.
 Cirio, in viaggio verso Rezzo, dove ha un appuntamento di lavoro, ha voluto fare tappa a Vallecrosia per parlare dell’importanza di un assessorato che si dedichi esclusivamente alla ricerca di fondi europei da investire nel territorio. “Sono qui prima di tutto perché Fabio è un amico”, ha dichiarato il parlamentare europeo, “E poi anche perché con lui in questi anni abbiamo creato un rapporto di collaborazione: è venuto a Bruxelles ed è stato un punto di riferimento sia per Vallecrosia che per quest’area della Liguria, il collegamento sul territorio per far sì che i fondi europei, di cui tante volte si sente parlare ma che poi prendono sempre gli altri o svaniscono, potessero invece arrivare in questa parte di regione”.

Alberto Cirio a Vallecrosia

“Con me a Bruxelles Fabio ha conosciuto direttamente quelli che sono i meccanismi per far sì che queste risorse possano arrivare”, ha aggiunto Cirio, “Meccanismi che bisogna conoscere nel dettaglio. Con Perri sindaco Vallecrosia potrà riavere quelle risorse che un tempo andavano altrove e che oggi invece possono essere un grande supporto per ricostruire una città e sostenere commercio e turismo”.

Nel programma elettorale di Perri è prevista la creazione di una delega specifica per un assessore che si occupi di fondi europei. “Una novità importante”, ha sottolineato Cirio, “Che dimostra la volontà di cambiamento che questa lista è in grado di dare a Vallecrosia. Non è possibile continuare a cercare soldi nelle tasche di cittadini e aziende, che oggi non sono più in grado di sostenere l’ennesimo aumento delle tasse. Bisogna ricordarsi i contribuenti hanno già versato dei soldi all’Europa e lavorare per riportarli sul territorio”.

Dopo la visita a Fabio Perri e ai suoi candidati consiglieri, Alberto Cirio si è spostato al porto di Bordighera per affrontare l’argomento “Gambero rosso”. “Dobbiamo fare in modo che i nostri prodotti siano riconoscibili e per esserlo devono avere un marchio legato a un territorio”, ha spiegato Alberto Cirio, “La Liguria è un territorio di eccellenza. Il governatore Toti sta facendo molto per far sì che questi marchi di qualità possano essere ricosnociti a livello internazionale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.