Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le danzatrici orientali di Arma di Taggia per la ricerca contro i tumori infantili

Nell'ambito dell'Oriental & Bolly Dance Festival Riviera, il 23 giugno in piazza Chierotti si terrà uno spettacolo di gala con raccolta fondi per l'associazione Enea

Taggia. Il gruppo Nadija’s Oriental Dancers di Arma di Taggia festeggia il suo decennale. Per l’occasione, dal 22 al 24 giugno organizza il primo “Oriental & Bolly Dance Festival Riviera”.

Il 23 giugno il Festival culminerà in uno spettacolo di gala a scopo benefico in piazza Chierotti dalle 21: durante la serata sarà aperta una raccolta fondi a favore di Enea, associazione senza scopo di lucro per la ricerca contro i tumori infantili.

L’evento, patrocinato dal Comune, è a ingresso libero e vedrà l’esibizione di talentuose danzatrici internazionali tra cui Silvia Brazzoli (danza orientale), Gioia Cavedon (danza bollywood) e la finlandese Mikaela Jokinen.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.