Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’assessore al demanio Francesco Benza presenta il nuovo litorale di Riva Ligure a costo zero foto

"La stagione balneare 2018 del Comune comincia con una nuova spiaggia libera di circa 300 metri lineari di fronte al centralissimo C.so Villaregia"

Riva Ligure.  “La stagione balneare 2018 del Comune comincia con una nuova spiaggia libera di circa 300 metri lineari di fronte al centralissimo C.so Villaregia ed altri lidi pubblici riqualificati tramite ripascimento stagionale”.

spiaggia riva ligure

A comunicarcelo è l’assessore al demanio Francesco Benza che tramite questo video illustra i grandi miglioramenti che ci sono stati sul litorale del piccolo borgo marinaro. Oltre alla creazione di nuove spiagge un’altra notizia positiva è che questi interventi di ripascimento, che normalmente sono particolarmente onerosi per l’ente, in questo caso sono stati a costo zero perchè rientranti nell’ambito di un bando che prevedeva il dragaggio del Torrente Argentina per il conseguente affidamento degli ormeggi del porto canale.

“Sono emozionato nel cominciare a vedere i frutti del lavoro di tre anni prendere forma – commenta l’assessore Benza – l’idea che tutto questo non graverà minimamente sulle tasche dei cittadini mi da ancora più entusiasmo, perché tutto ciò dimostra che anche senza fondi si possono fare grandi cose sfruttando quello che il nostro territorio ci offre. Per quanto riguarda il risultato chiedo solo di essere pazienti perché quello di quest’anno è solo il primo step di una complessa programmazione di riqualificazione del nostro litorale.

Se il detto recita “abbiamo preso due piccioni con una fava” noi possiamo dire di averne presi ben tre, ovvero: messa in sicurezza dal rischio idrogeologico della foce del Torrente Argentina, creazione di una nuova spiaggia dove vi era solo una scogliera e riqualificazione turistica del porto canale argentina precedentemente in disuso. Grazie a tutti coloro che hanno creduto e continueranno a credere in questa sfida, in primis al sindaco Giorgio Giuffra, alla ditta F.lli Diurno ed al Comune di Taggia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.