Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kinderiadi, al Trofeo delle Regioni sbarca il Ninesquared All Star Game

Venerdì e sabato arrivano i campioni della pallavolo Lanza, Cebulj, Zannoni e Piani

Gran finale alle Kinderiadi – Trofeo delle Regioni di pallavolo in corso di svolgimento in Abruzzo. Negli ultimi due giorni sono attesi i campioni del volley. Domani sera al Pala Dean Martin arriverà Filippo Lanza, neo giocatore della Sir Safety Perugia e soprattutto atleta della Nazionale Italiana di pallavolo. Insieme a lui saranno presenti Klemen Cebulj, nell’ultima stagione nella Revivre Milano, Giorgia Zannoni dell’Igor Gorgonzola Novara e Vittoria Piani dell’Unet E-Work Busto Arsizio.

Presenzieranno al Ninesquared All Star Game, una prova di abilità in programma alle 21,15 al Pala Dean Martin. Si tratta di un percorso tecnico che premierà la precisione e la velocità: sono previste quattro stazioni con sfide di precisione dal palleggio al servizio. Chi completerà più punti entro il limite potrà accedere alle finali di sabato.

I comitati regionali sono chiamati a selezionare in anticipo i propri rappresentanti, minimo due giocatori, un ragazzo e una ragazza, che affronteranno il percorso in coppia. Sabato, alle 11 al PalaTricalle di Chieti, si terrà la sfida finale. Per la coppia vincitrice del primo Ninesquared All Star Game ci sarà in palio un trofeo e una box con un completo ufficiale Ninesquared. Inoltre i vincitori entreranno ufficialmente nella Crew di Ninesquared, insieme ad atleti come Filippo Lanza, Giorgia Zannoni, Klemen Cebulj e Vittoria Piani.

Ninesquared è sponsor ufficiale dell’edizione 2018 del Trofeo delle Regioni e per l’occasione ha voluto creare qualcosa che non si era mai visto prima. L’All Star Game prende ispirazione dal mondo degli eventi sportivi americani e quello di domani sarà uno show pallavolistico dove una selezione di giocatori di ogni regione si esibirà in campo di fronte a tutte le altre squadre. A giudicarli sarà una giuria d’eccellenza formata proprio dai su citati giocatori della massima serie maschile e femminile ospiti dell’evento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.