Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incontri spettacolari al 2° Torneo di Beach Handball Friendly Cup di Ventimiglia

La manifestazione è stata meravigliosamente organizzata dalla Pallamano Ventimiglia

Ventimiglia. Un fine settimana esaltante e sotto il segno dello spettacolo, quello vissuto nella città di confine, dalle squadre che hanno partecipato al Torneo di Beach Handball “Friendly Cup” di Ventimiglia, alla sua seconda edizione.

La manifestazione è stata meravigliosamente organizzata dalla Pallamano Ventimiglia della presidente Paola Nanni, che coadiuvata dal inossidabile Massimo Agnese ha nell’occasione saputo fare gruppo con dirigenti, genitori e simpatizzanti, per produrre un torneo che è ormai un appuntamento importante della pallamano ligure.

In incontri altamente spettacolari, si sono sfidati nel torneo maschile la Pallamano Ventimiglia, l’Handball Grosseto, l’ASH Monaco, La Selezione delle Alpi Marittime e la neo nata Selezione italiana dell’Area Nord 2, guidata da Pippo Malatino, che da poche settimane è il responsabile di Beach Handball di questa area geografica della FIGH.

Nel torneo femminile, si sono affrontate la Pallamano Grosseto, la Selezione Femminile italiana dell’Area 2 ed una Selezione delle Alpi Marittime; assente dell’ultima ora la squadra francese del Cagnes sur Mer, impossibilitata all’ultimo momento a partecipare all’evento. Nella giornata di sabato, ha prevalso nella fase di “Round Robin”, la Selezione Area 2 di Pippo Malatino, capace di battere anche il Grosseto.

Nella seconda giornata, le semifinali hanno visto affrontarsi la Pallamano Ventimiglia contro il Grosseto, e la Selezione Italiana Area 2 contro l’ASH Monaco. Le due semifinali, sono state bellissime e giocate alla pari da tutte e quattro le squadre. Gli incontri si sono conclusi agli Shoot out(una sorta di rigori), dopo che il punteggio, dopo i due set disputati, è stato di 1-1, in entrambe gli incontri.

In finale si sono quindi incontrati l’Handball Grosseto e l’ASH Monaco. La gara è stata dominata dei Toscani, molto più esperti in questo gioco. Nella finale 3° e 4° posto, la Selezione Italiana Area 2, ha avuto la meglio sulla Pallamano Ventimiglia, in uno scontro fraticida, dato che parecchi ventimigliesi, facevano parte della squadra della rappresentativa territoriale.

Nel torneo femminile, vittoria dell’Handball Grosseto, che hanno avuto la meglio sulla Selezione Itaiana Area 2 e su quella delle Alpi Marittime. Premi speciali sono andati a Matteo De Florio del Grosseto ed a Claudio Zafarana come miglior portiere nella sezione maschile, mentre per le ragazze, la miglior giocatrice è stata la maremmana Sara Serravalle e miglior portiere la giovane Giorgia Convalle del San Camillo Imperia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.