Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia più pulita, Gianesini risponde ai sindacati: “La condivisione è il primo obiettivo”

La risposta del candidato di Imperia Insieme

Imperia. Ivan Gianesini, candidato per la lista Imperia Insieme, risponde ai sindacati dopo le critiche piovute nei suoi confronti a seguito del suo intervento.

“La condivisione è il primo obiettivo: mi dispiace che le mie parole siano state fraintese. Il succo principale del mio intervento era ed è la volontà di condividere con tutte le parti in causa, sindacati compresi, il piano d’azione ambientale.

1) non ho parlato di capitolato d’appalto fatto bene. Parlavo della strategia rifiuti zero, il cui progetto è stato approvato dall’amministrazione precedente.

2) ho spiegato perché negli anni 2000, quando tutte le società di raccolta rifiuti erano pubbliche, c’è stata l’esigenza di introdurre il privato, che poi in molti casi non si è comunque dimostrato all’altezza.

3) ho seguito molto da vicino la vicenda Tradeco: ho offerto la mia collaborazione, ai tempi, per risolvere la questione ma non se ne è fatto nulla.

4) la mia formazione personale mi ha sempre portato a curare al massimo la tutela dei lavoratori, soprattutto in un settore come quello ambientale. Lo testimoniano gli ottimi rapporti che ho tuttora con i sindacati sia in Italia che all’estero.

5) proprio perché arrivo da una regione dove il pubblico funziona, mi sento di affermare che sicuramente è la via da percorrere: ma nel mio intervento ho solo specificato che ci vorrà comunque un anno per costruire l’operazione.

6) capisco la profonda preoccupazione che porta i sindacati a dire che di “fuffa” ne hanno sentita sin troppa: ma, a mia difesa, posso affermare che quindici anni di esperienza sul campo non possono essere altro che garanzia di competenza ed efficacia. Umana e professionale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.