Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, firmata in Comune la lettera di intenti sul porto turistico, Capacci: “Un regalo al mio prossimo successore”

Il Sindaco commenta: "Il risultato ottenuto lascerà la via aperta a molte soluzioni per l'approdo turistico di Imperia e posso affermare che siamo finalmente giunti alla fine di un accordo storico"

Imperia.   La Giunta Municipale su iniziativa del sindaco Carlo Capacci ha portato a termine un importante risultato per la Città e il suo porto turistico. A seguito di molteplici incontri tra le parti, tenutisi presso il Comune di Imperia negli scorsi tre mesi, si è addivenuti ad una soluzione condivisa tra la quasi totalità dei soggetti in ordine ai contenziosi pendenti a seguito della costruzione e gestione del nuovo approdo turistico della Città.

Il sindaco uscente Carlo Capacci commenta: “Considero questo importante accordo come un regalo al mio prossimo successore. Negli ultimi tre mesi abbiamo lavorato per raggiungere una soluzione che mettesse tutti d’accordo sulla maggiore attrazione turistica della nostra Città: il porto. Il risultato ottenuto lascerà la via aperta a molte soluzioni per l’approdo turistico di Imperia e posso affermare che siamo finalmente giunti alla fine di un accordo storico”.

La lettera di intenti è stata firmata da:

Fallimento della Società Porto di Imperia;
Fallimento della Società Acquamare;
Associazione Assoporto;
Società Imperia Sviluppo;
Società GoImperia.

Qui in allegato PDF il contenuto della lettera: LETTERA_DI_INTENTI

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.