Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Festa di San Giovanni: il programma di oggi (domenica)

Molte le novità di questa 38esima edizione pur proseguendo nella tradizione

Imperia. Prosegue a pieno ritmo la 38ma edizione della Festa di San Giovanni che anche ieri sera ha popolato largo Terrizzanno con centinaia di visitatori, attratti da un programma ricco di eventi, spettacoli e la speciale gastronomia, che anche quest’anno torna a fare da protagonista.

Molte le novità di questa edizione che, pur proseguendo nella tradizione del Comitato di San Giovanni e Tradizioni Onegliesi, stanno portando ad alcune importanti innovazioni.

Alle prese con il “piatto forte” della festa, il classico stoccafisso all’onegliese, quest’anno sono gli chef dell’Istituto alberghiero di Taggia Livio Revello e Bruno Guasco, quest’ultimo regista di tutto il settore “cucina” assieme a Massimo Roggero. Lo storico chef della manifestazione, Guido Marchese, sempre presente in cucina, ha infatti effettuato un passaggio di consegne.

Altra grande novità è stato il concerto di ieri sera nella Basilica di San Giovanni con la musica sacra di “Septem Ultima Verba” del compositore Michael John Trotta a cura del coro Troubar Clair e della giovane orchestra Note Libere di Sanremo. Al termine del concerto è stata consegna dal Presidente Marco Podestà la zucchetta di San Giovanni al direttore Cristina Orvieto ed a Michael John Trotta, ritirata dal dottor Massimo Sasso in rappresentanza.

Il programma di oggi, domenica 17 giugno, prevede una partenza mattiniera: alle ore 08.00 apertura della Grande Fiera di San Giovanni nel centro centro storico di Oneglia.

Si continua con le tradizioni e la gara di pesca con canna da riva categoria “Pierini”, promossa dall’Associazione Sportiva Nautica Onegliese alle ore 09.00. Per i partecipanti il ritrovo sarà sul molo lungo di Oneglia – zona Ciapà.

Dalle ore 18,00 apriranno gli stand della mostra mercato MercantIneja in calata Cuneo, mentre alle ore 18,45 siete tutti invitati a tentare la fortuna con la Pesca della Zucchetta nell’area espositiva.

Particolarmente ricco il programma culturale-sportivo di oggi: collezione di giornali e manifesti d’epoca di Porto Maurizio ed Oneglia (fine 1800) e periodo fine guerra (Alleati e Resistenza) appartenente all’archivio storico di Sergio Cecchinel, nella tenda Incontri e, a seguire, alle ore 19.00 dimostrazione di Shaolin Kung Fu da parte allievi Ass.ne Scenart e CWK Arti Marziali Sanremo nell’ area spettacoli.

Alle 19.30 uno degli eventi più attesi della giornata: l’apertura degli stand gastronomici “Mediterraneacucina“. Piatti consigliati di questa sera: il tradizionale“stoccafisso all’onegliese” e le acciughe fritte.
“Ineja nel sociale” torna anche questa sera con lo spazio espositivo e le attività formative di “Pompieropoli” a cura dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – Comando Provinciale di Imperia.

La seconda parte della serata prevede un programma variegato e diversificato. L’area spettacoli aprirà alle ore 20.00 con l’esibizione dell’ attività ludico-sportiva a cura della palestra “New Mistral Bird” mentre alle 21.00 un evento “storico”, letteralmente, che vede unite Porto Maurizio e Oneglia nel segno dell’arte: il Comitato Sotto Tina presenta “Ineja ieri e oggi” con la proiezione multimediale di un documentario e la visita guidata alla città.

Musica fino a tarda notte a partire dalle 21,15 con “Ballando sotto le stelle” a cura del dj Tex.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.