Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, continuano i festeggiamenti di San Giovanni: il programma di lunedì 18 giugno foto

Il tradizionale stoccafisso all'onegliese, che da sempre accompagna l'evento, ha rappresentato un particolare viatico per proseguire le tradizioni, ma con un sferzata di novità

Imperia.   Siamo arrivati nel cuore della manifestazione estiva più attesa in Città: ancora 8 giorni giorni da trascorrere assieme tra musica, divertimento e ovviamente ottima cucina.
Il tradizionale stoccafisso all’onegliese, che da sempre accompagna l’evento, ha rappresentato un particolare viatico per proseguire le tradizioni, ma con un sferzata di novità. Nell’ambito gastronomico infatti preannunciamo l’arrivo di una speciale chef: Roxana Rondan che dal Perù sarà ospite del Comitato di San Giovanni il 20 giugno per una performance culinaria d’eccezione.
La storia dello chef Roxana Rondan è molto particolare: giunta in Italia con una delle prime ondate migratorie negli anni 90, si stabilisce a Torino, dove  partecipa come aiuto ad una esposizione di specialità peruviane. Qui viene notata dagli organizzatori che le propongono uno stand suo all’ombra della Mole. Il lavoro ha spinto Roxana a migliorare, iscrivendosi all’Istituto Alberghiero  e seguendo poi il corso di laurea in Tecnologie Alimentari. Con chi ha collaborato? Citiamo un nome per tutti:  Gualtiero Marchesi. Oggi Roxana gestisce assieme a marito un ristorante a Torino ed insegna gastronomia all’Istituto minorile.
Tutta l’arte e l’esperienza dello chef internazionale saranno a vostra disposizione la serata del 20 che, ricordiamo, sarà anche dedicata al dibattito elettorale con i candidati sindaco alla guida della Città di Imperia, alle ore 21.00

 

Il programma di questa sera, 18 giugno, non può non aprirsi con lo shopping: gli stand di MercantIneja saranno a vostra disposizione a partire dalle 18 lungo la passeggiata di calata Cuneo.
Per chi volesse tentare la pesca, ma sono quella della fortuna, alle 18.45 apre l’immancabile pesca della Zucchetta.
L’esibizione di questa sera è dedicata agli  stage di balli latino caraibici promosso dalla scuola Accademia de Baile di Cristina Zanello area spettacoli, alle 19.
Per i collezionisti due appuntamenti immancabili: la collezione di giornali e manifesti d’epoca di Porto Maurizio ed Oneglia (fine 1800) e periodo fine guerra (Alleati e Resistenza) appartenenti all’archivio storico di Sergio Cecchinel esposti nella tenda Incontri e la mostra di motocicli “Motom” anni 1952-1970, collezione privata di Bruno Saluzzo.
Alle 19.30 apertura degli stand gastronomici “Mediterraneacucina“ che questa sera consiglia: il piatto tipico “stoccafisso all’onegliese”.
Una seconda parte tutta dedicata ai bambini e alle famiglie con la 1° serata di Bimbineja, lo spettacolo circense dedicato ai giovanissimi, proposto da Fortunello & Marbella nell’area festa.
Dalle 21.15 in poi  animazione e balli di gruppo con la partecipazione della scuola Academia de Baile – special guest Roberto Grasso DJ Roby el Gordo area spettacoli.
Maggiori informazioni su www.ineja.it e sui nostri canali social Facebook e Instagram.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.