Quantcast

Imperia, condotte a tappo: il depuratore sversa nel mare di Borgo Prino

A breve sarà emesso il divieto di balneazione

Imperia. La stagione incomincia e con essa i problemi legati al depuratore. Questo pomeriggio è stato diramato d’urgenza dal sindaco Carlo Capacci l’allarme per la qualità dell’acqua del Prino.

Si è attivato infatti lo sfioratore di emergenza della stazione di pompaggio fognatura in Lungomare Colombo probabilmente a causa di un intasamento delle condotte.Ciò fa si che parte dei liquami vengano sversati a mare.

Per questo motivo sarà emessa a breve un ordinanza di divieto di balneazione relativa alle spiagge presenti nelle vicinanze Borgo Prino isola centrale e foce Torrente Prino.

E’ già il secondo episodio del genere di questo inizio estate.