Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Claudio Scajola in visita alla casa di riposo a Oneglia foto

Ha presentato la sua ipotesi per allargare la Casa di Riposo alla struttura adiacente, attualmente occupata dal Liceo Artistico

Imperia. Questa mattina Claudio Scajola si e recato in visita alla Casa di Riposo di Oneglia.

Accompagnato dalla presidente, dal direttore e dal responsabile sanitario, ha visitato l’intera struttura: dalla cucina alla lavanderia, dalla palestra alla sala da pranzo, fino alla sala di ricreazione.Quindi, alle camere degli ospiti.

Tutte le parti della struttura, hanno bisogno di proseguire la manutenzione, purtroppo interrotta con la sospensione dei finanziamenti”.

Soffermatosi nella direzione dell’ente, Scajola ha infatti recepito la difficoltà economica in cui versa la Casa si Riposo a causa della riduzione dei finanziamenti da parte della Regione, con la recente nuova disciplina che, paradossalmente, penalizza proprio gli istituti virtuosi.

Scajola ha presentato la sua ipotesi per allargare la Casa di Riposo alla struttura adiacente, attualmente occupata dal Liceo Artistico: “Questa soluzione garantirebbe spazi al chiuso e all’aperto, per rendere la struttura più efficiente, offrendo un servizio di giusta, serena e confortevole accoglienza per i nostri anziani ricoverati”.

Per ogni idea, un’opportunità, secondo il tipico approccio di Scajola: “Anche il Liceo artistico ne gioverebbe, potrebbe avere una sistemazione migliore con spazi più vasti, offrendo una migliore accessibilità per gli studenti. La mia ipotesi, su cui aprire una consultazione, potrebbe essere collocarlo nell’ex ufficio di Igiene al Prino, la stessa area in cui sorge l’Università di Imperia”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.