Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Claudio Scajola in Piazza della Vittoria per parlare di turismo e di animali foto

"L'amministrazione si deve prendere le sue responsabilità, non c'è niente su cui non si può intervenire"

Imperia. Il candidato Claudio Scajola ha cominciato il suo incontro con molti sostenitori, in Piazza della Vittoria, ribadendo l’importanza del turismo nell’economia della città, anche alla luce della notizia dell’ennesimo divieto di balneazione.

“Non si può fare turismo se si gestisce la città in questo modo. L’amministrazione si deve prendere le sue responsabilità, non c’è niente su cui non si può intervenire. I problemi vanno affrontati e risolti. Bisogna farlo con decisione, magari correndo qualche rischio, ma va fatto”.

E torna su uno dei sui tormentoni. “Così come dico sempre a proposito degli ascensori rotti: non si possono non aggiustare”. E ancora: “Il mio concorrente, il vice sindaco Abbo, ha addirittura levato dal bilancio la navetta elettrica sostitutiva che porta dal Parasio alla Marina”.

Dopo di che, Scajola è passato al tema degli animali. In particolare, si è soffermato sul concetto “del cane amico dell’uomo” e di tutti gli aspetti connessi. “Non si può consentire che alcuni proprietari di cani non si curino delle deiezioni dei loro animali. Più educazione e più rispetto per gli altri”. Nel contempo: “E’ necessario adottare un regolamento comunale sul randagismo, arrivare a una compartecipazione del Comune alla spesa per la sterilizzazione, promuovere una sensibilizzazione per adottare animali che provengono dalle strutture site nel Comune, infine, perché no, bisogna provvedere a dotare la città di una spiaggia riservata alle persone che vogliono andare al mare con i loro amici a quattro zampe”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.